Facebook pixel
Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Course 2011-2012 a.y.

30072 - ECONOMIA AZIENDALE E DELLE ISTITUZIONI CULTURALI - MODULO 2 (ISTITUZIONI CULTURALI) [MANAGEMENT OF CULTURAL COMPANIES AND INSTITUTIONS - MODULE 2 (CULTURAL INSTITUTIONS)]


CLEACC
Department of Management and Technology

Course taught in Italian


Go to class group/s: 12 - 13

CLEACC (6 credits - II sem. - OB  |  SECS-P/10)
Course Director:
ANTONELLA CARU'

Classi: 12 (II sem.) - 13 (II sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 12: ANTONELLA CARU', Classe 13: SEVERINO SALVEMINI


Obiettivi formativi del corso

Il corso affronta le problematiche di management tipiche delle istituzioni culturali, concentrandosi sulle complesse relazioni tra arte e management. A tal fine, si propone di descrivere le tipologie di istituzioni culturali e le tipicità che le caratterizzano, di definirne l'ambiente di riferimento e di individuare le competenze di base e l'approccio metodologico per affrontare i problemi gestionali che le stesse presentano. Le tematiche relative al management delle istituzioni culturali sono affrontate da tre prospettive diverse: si inizia con l'analisi del rapporto con il mercato, per poi passare alle problematiche organizzative e agli assetti istituzionali.


Programma sintetico del corso
  • Nella prima parte del corso, dopo aver descritto le tipologie di istituzioni culturali e le tipicità che le caratterizzano, si analizzano le peculiarità del consumo legato a queste realtà e si affrontano le tematiche del service management, focalizzando l'attenzione sui principali modelli in grado di supportare la gestione delle istituzioni culturali.
  • La seconda parte del corso affronta la complessa problematica dell'integrazione tra management e arte nelle istituzioni culturali da un punto di vista organizzativo; approfondisce poi il tema della rilevanza del personale in tali istituzioni.
  • La terza parte affronta il tema degli assetti istituzionali facendo riferimento al contesto in cui dette imprese operano, in particolare all'analisi delle competenze e delle attività che fanno capo ai ministeri e agli enti pubblici territoriali. Vengono esaminati gli altri attori del sistema - privato profit, privato non profit, singoli e comunità.

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

Per i frequentanti

  • Una prova scritta + project sviluppato in piccoli gruppi

Per i non frequentanti

  • Una prova scritta + orale obbligatorio

Testi d'esame

Per i frequentanti

  • Carù, Salvemini, Management delle istituzioni artistiche e culturali, EGEA, 2011

Per i non frequentanti

  • Carù, Salvemini, Management delle istituzioni artistiche e culturali, EGEA, 2011 
  • Caves, Le industrie della creatività, ETAS
Modificato il 30/03/2011 12:00