Facebook pixel
Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Course 2011-2012 a.y.

20339 - MANAGEMENT DELLE IMPRESE DI MODA: I PROCESSI STRATEGICI [MANAGEMENT OF FASHION COMPANIES: STRATEGIC PROCESSES]


CLMG - M - IM - MM - AFC - CLAPI - CLEFIN-FINANCE - CLELI - ACME - DES-ESS - EMIT
Department of Management and Technology

Course taught in Italian


Go to class group/s: 31

CLMG (6 credits - II sem. - OP  |  SECS-P/07) - M (6 credits - II sem. - OP  |  SECS-P/07) - IM (6 credits - II sem. - OP  |  SECS-P/07) - MM (6 credits - II sem. - OP  |  SECS-P/07) - AFC (6 credits - II sem. - OP  |  SECS-P/07) - CLAPI (6 credits - II sem. - OP  |  SECS-P/07) - CLEFIN-FINANCE (6 credits - II sem. - OP  |  SECS-P/07) - CLELI (6 credits - II sem. - OP  |  SECS-P/07) - ACME (6 credits - II sem. - OP  |  SECS-P/07) - DES-ESS (6 credits - II sem. - OP  |  SECS-P/07) - EMIT (6 credits - II sem. - OP  |  SECS-P/07)
Course Director:
STEFANIA SAVIOLO

Classi: 31 (II sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: STEFANIA SAVIOLO


Obiettivi formativi del corso

Il corso è uno degli insegnamenti caratterizzanti del Percorso in Management della Moda e del Design e si integra con il Laboratorio di Moda e Design (cod. 20308), che ha un carattere esclusivamente applicativo (lavori di gruppo su progetti aziendali).

La finalità del corso è di approfondire alcuni temi avanzati relativi ai processi strategici delle aziende della moda, con particolare riferimento alla definizione delle architetture di offerta, l’estensione di linea e di marca, alle strategie di internazionalizzazione, alle strategie di comunicazione integrata e agli assetti organizzativi più tipici di queste aziende.

La metodologia didattica prevede un mix bilanciato di lezioni, analisi e discussione di casi e di testimonianze aziendali, che implicano la partecipazione attiva degli studenti per facilitare il processo di apprendimento. E’ previsto un lavoro di gruppo per approfondire i temi discussi in aula.


Programma sintetico del corso
  • Modelli di business nella moda e nel lusso
  • Modelli di business e architettura di offerta
  • Strategia di prodotto, Identità di marca, immagine di marca
  • La brand extension nella moda: i processi di estensione verticale ed orizzontale delle merceologie
  • Il licensing nel sistema moda: strategie e gestione operativa del rapporto di partnership
  • Le strategie di immagine e comunicazione on line e off line
  • Le strategie di internazionalizzazione: analisi del contesto e strategie di ingresso

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

Per i frequentanti

  • Esame scritto con 3 domande aperte (60% del voto finale)
  • Due lavori di gruppo (10% e 30% del voto finale)

Per i non frequentanti

Esame scritto con 5 domande aperte


Testi d'esame

Per i frequentanti

  • B. GIANNELLI, S. SAVIOLO, Il licensing nella moda, ETAS, 2004
  • E. CORBELLINI, S. SAVIOLO, L'esperienza del lusso, ETAS, 2008

Letture suggerite:

  • E. CORBELLINI, S. SAVIOLO, Managing fashion and Luxury companies, ETAS, 2009.  

Per i non frequentanti

  • B. GIANNELLI, S. SAVIOLO, Il licensing nella moda, ETAS, 2004
  • E. CORBELLINI, S. SAVIOLO, L'esperienza del lusso, ETAS, 2008
  • E. CORBELLINI, S. SAVIOLO, Managing fashion and Luxury companies, ETAS, 2009 capitoli 6,7,9,10,13,14.
Modificato il 30/03/2011 12:00