Facebook pixel
Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Course 2021-2022 a.y.

20246 - ANALISI E VALUTAZIONE DELLE INFORMAZIONI DI MERCATO DELLE BANCHE E DELLE ASSICURAZIONI [INFORMATION AND FINANCIAL REPORTING OF BANKS AND INSURANCE COMPANIES: ANALYSIS AND EVALUATION]

Department of Finance

Course taught in Italian


Go to class group/s: 31

M (6 credits - I sem. - OP  |  SECS-P/11)
Course Director:
STEFANO ZORZOLI

Classi: 31 (I sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: STEFANO ZORZOLI


Conoscenze pregresse consigliate

1) Natura e contenuti dell'attività bancaria e assicurativa. 2) Principali profili di gestione delle banche e delle imprese di assicurazione. 3) Concetti generali in tema di contabilità e bilancio. 4) Principi, metodi e contenuti generali dell'analisi finanziaria.


Mission e Programma sintetico
MISSION

Il corso vuole mettere gli studenti nella condizione di saper leggere, rielaborare e interpretare i dati e le informazioni relative alla propria attività che le banche e le imprese di assicurazione trasmettono al mercato, su base obbligatoria o volontaristica. In questo modo, nella prospettiva dell’analista esterno (c.d. “analista finanziario”), sarà possibile identificare le componenti delle performance aziendali, in termini di redditività, di efficienza e di equilibrio patrimoniale e finanziario, e più in generale dello “stato di salute” delle banche e delle imprese di assicurazione. Tutto questo in coerenza con le caratteristiche del modello di business in essere, con il contenuto delle strategie aziendali e con la natura e il livello dei rischi assunti.

PROGRAMMA SINTETICO

 

Il corso è diviso in due parti, dedicate rispettivamente alle banche e alle imprese di assicurazione.

Parte “banche” (16 lezioni)

  • L’attività bancaria moderna: natura, contenuti, rischi tipici, profili strategici e organizzativi, norme di regolamentazione/vigilanza.
  • Le specificità del bilancio delle banche.
  • L’analisi finanziaria per la valutazione delle performance aziendali della banca: principi, finalità e contenuti.
  • Misura e interpretazione delle condizioni di redditività e di equilibrio patrimoniale e finanziario, in funzione dei rischi assunti, delle caratteristiche operative e delle norme di regolamentazione/vigilanza.

 

Parte “imprese di assicurazione” (8 lezioni)

  • L’attività assicurativa: natura, contenuti, rischi tipici, profili strategici e organizzativi. 
  • La disciplina di riferimento del bilancio assicurativo: il bilancio a fini civilistici.
  • La logica dei principi contabili IFRS e delle norme "Solvency 2" per le poste assicurative tipiche.
  • Il Terzo Pilastro delle norme "Solvency 2": il reporting pubblico e il reporting per il supervisore.
  • Principi di valutazione delle imprese di assicurazione. 

Risultati di Apprendimento Attesi (RAA)
CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...

Leggere, rielaborare e interpretare adeguatamente le informazioni che le banche e le imprese di assicurazione trasmettono all'esterno. Lo studente sarà in grado di raggiungere tale risultato attraverso l’applicazione dei principi e dei metodi tipici dell'analisi finanziaria ("financial analysis"), così identificando le componenti delle performance aziendali e più in generale dello “stato di salute” di tali istituzioni. 

 

Le "informazioni" sopra citate sono quelle che le banche e le imprese di assicurazione trasmettono al mercato finanziario (c.d. "financial information"), su base obbligatoria o volontaristica, periodicamente e-o in caso di situazioni societarie particolari e comprendono in particolare i dati contabili ed extra-contabili che sono resi pubblici per obbligo normativo (soprattutto attraverso il bilancio di esercizio) o per autonoma scelta aziendale.

CAPACITA' DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...

Al termine dell'insegnamento, con riferimento alle banche e alle imprese di assicurazione, lo studente sara' in grado di:

 

  • rielaborare, analizzare, interpretare e comparare le informazioni che tali istituzioni trasmettono al mercato;
  • misurare, analizzare e interpretare le performance aziendali delle stesse istituzioni, in termini di redditività, eficienza, equilibrio patrimoniale e finanziario, in coerenza con le caratteristiche del modello di business in essere, con il contenuto delle strategie aziendali e con la natura e il livello dei rischi assunti, considerando inoltre le esistenti norme di regolamentazione/vigilanza.

Modalità didattiche
  • Lezioni frontali
  • Testimonianze (in aula o a distanza)
  • Lavori/Assignment individuali
DETTAGLI

Il corso propone alcune testimonianze da parte di professionisti del settore della consulenza specializzata nelle banche e nelle imprese di assicurazione.


Metodi di valutazione dell'apprendimento
  Accertamento in itinere Prove parziali Prova generale
  • Prova individuale scritta (tradizionale/online)
  •     x
  • Assignment individuale (relazione, esercizio, dimostrazione, progetto etc.)
  •     x
    STUDENTI FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI

    Con riferimento alle modalità e ai contenuti dell'esame, non sono previste differenze tra studenti frequentanti e non frequentanti.

     

    Relativamente alla prova individuale scritta (il cui peso nella valutazione è pari all'85-90%), saranno sottoposte allo studente domande di tipo "aperto", relative agli argomenti trattati durante il corso. Tali domande sono volte a verificare che lo studente sia in grado di leggere, rielaborare e interpretare adeguatamente le informazioni che, anche sulla base di disposizioni normative, le banche e le imprese di assicurazione trasmettono all'esterno, tipicamente attraverso il proprio bilancio di esercizio. Per esempio, una domanda potrebbe chiedere allo studente di descrivere i contenuti di un determinato procedimento di valutazione delle attività e di precisare quali effetti sul conto economico si producono con l'applicazione di tale procedimento.

     

    Relativamente all'assignment individuale (il cui peso nella valutazione è pari ovviamente al 10-15%), allo studente sarà chiesto di selezionare determinate informazioni aziendali (relative allo "stato di salute" dell'impresa) dai siti ufficiali delle banche e delle compagnie di assicurazione (o dalle statistiche pubbliche relative a tali settori). In questo modo, è possibile verificare che lo studente sappia identificare nei documenti societari e successivamente interpretare le informazioni richieste, attraverso l'applicazione dei principi e dei metodi tipici dell'analisi finanziaria ("financial analysis"), così identificando le componenti delle performance aziendali e più in generale dello “stato di salute” delle istituzioni in esame.

     

    In generale, se lo studente studia con attenzione gli argomenti del programma incrementa il proprio livello di competenza ed è senz'altro in grado di passare l'esame con successo.  

     

     


    Materiali didattici
    STUDENTI FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI
    • I materiali di studio sono rappresentati dal materiale utilizzato dai docenti in aula (slide et al.), reperibile sulla piattaforma e-learning dell’università.
    • I docenti potranno comunque indicare durante lo svolgimento del corso ulteriori materiali il cui studio è obbligatorio per la preparazione dell’esame.
    • I docenti potranno comunque indicare durante lo svolgimento del corso ulteriori materiali anche solo “suggeriti”, ai fini della migliore comprensione di alcuni argomenti.
    Modificato il 22/07/2021 14:14