Facebook pixel
Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Course 2022-2023 a.y.

20214 - FINANCIAL REPORTING AND ANALYSIS

FIN
Department of Accounting



For the instruction language of the course see class group/s below

Go to class group/s: 15 - 16 - 17

FIN (6 credits - I sem. - OB  |  SECS-P/07)

Classi: 15 (I sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 15: PATRIZIA TETTAMANZI

Classe/i impartita/e in lingua italiana

Conoscenze pregresse consigliate
PROPEDEUTICITA'

E' richiesta una conoscenza di base del bilancio e dell'accounting. Gli studenti dovrebbero avere familiarità con le tecniche della partita doppia e della contabilizzazione, nonché delle modalità di redazione e chiusura dei documenti fondamentali che compongono i bilanci.


Mission e Programma sintetico
MISSION

Nel tempo, e con un’accelerazione più marcata negli ultimi anni, il bilancio si è evoluto come strumento di comunicazione del complesso di tutti i valori di cui un’azienda è portatrice – non solo quelli strettamente contabili – ed è un importante strumento tramite il quale poter osservare il funzionamento dell’impresa, la sua solidità e la sua capacità di creare valore. Qualunque organizzazione si basa sulla qualità delle relazioni che è in grado di stabilire con i propri portatori di interesse; si tratta di profili diversi, accomunati da una caratteristica, la tendenza ad esigere credibilità e affidabilità. Alla luce di quanto sopra esposto, la mission del corso consiste nel fornire le competenze necessarie per comprendere, analizzare e interpretare bilanci sia individuali sia di gruppo. I contenuti sono progettati principalmente per coloro che prevedono di utilizzare le informazioni di bilancio nel proprio ambito professionale, e in particolar modo per coloro che intendono operare come analisti finanziari.

PROGRAMMA SINTETICO

Il corso affronta i seguenti argomenti, suddivisi in tre parti:

PARTE I: ANALISI DI BILANCIO, METODI E STRUMENTI:

  • Le finalità dell’analisi di bilancio e le sue principali dimensioni.
  • Le riclassificazioni degli schemi di bilancio: stato patrimoniale e conto economico.
  • L’analisi per indici.

PARTE II: IL BILANCIO CONSOLIDATO SECONDO GLI IAS/IFRS:

  • Finalità del bilancio consolidato.
  • Il concetto di controllo e la definizione dell’area di consolidamento.
  • Metodi e tecniche di consolidamento per le controllate.
  • Il consolidamento di joint-ventures e collegate.
  • L’analisi del bilancio consolidato.

PARTE III: L’IMPATTO DELLE VALUTAZIONI DI BILANCIO SUI REDDITI E SUL PATRIMONIO NETTO SECONDO I PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI:

  • Le immobilizzazioni materiali e gli investimenti immobiliari (costo e revaluation model).
  • Il leasing finanziario.
  • Le immobilizzazioni immateriali.
  • Le perdite durevoli di valore e l’impairment test.
  • Le imposte differite.

L’utile per azione (earning per share).


Risultati di Apprendimento Attesi (RAA)
CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...
  • Leggere, analizzare, comprendere e interpretare i bilanci di singole società, sia da un punto di vista teorico, sia pratico.
  • Identificare le più significative differenze tra principi contabili internazionali (IAS/IFRS) e principi contabili OIC.
  • Distinguere i principi e le norme contabili da utilizzare per i bilanci individuali e consolidati.
  • Leggere, analizzare e comprendere i bilanci di gruppo o consolidati.
CAPACITA' DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...
  • Dimostrare di avere acquisito le conoscenze tecniche relative agli argomenti studiati nel corso.
  • Applicare criticamente i principi contabili internazionali (IFRS/IAS) ai bilanci individuali e consolidati.
  • Predisporre, leggere e analizzare i bilanci di singole società e di gruppi.
  • Utilizzare un linguaggio formale appropriato in tema di accounting e sviluppare le capacità di comunicazione e presentazione.
  • Affrontare i problemi e i quesiti relativi all'analisi di bilancio ragionevolemente e criticamente.

Modalità didattiche
  • Lezioni frontali
  • Esercitazioni (esercizi, banche dati, software etc.)
  • Analisi casi studio / Incidents guidati (tradizionali, multimediali)
  • Lavori/Assignment individuali
  • Lavori/Assignment di gruppo
DETTAGLI
  • Ogni lezione è accompagnata da una parte pratica (esercizi, incident, casi).
  • Alcuni casi di società reali sono utilizzati come "file rouge" per comprendere come tutte le tematiche trattate nel corso siano trasposte nei bilanci pubblici in un'ottica completa, a 360 gradi.
  • I lavori di gruppo e/o individuali fanno parte della valutazione finale e sono un importante momento di confronto per gli studenti, che lavorano in gruppo ma in autonomia, seguendo le indicazioni del teaching assistant.
  • L'output del lavoro di gruppo è un report che sintetizzi l'andamento delle società e la loro performance.

Metodi di valutazione dell'apprendimento
  Accertamento in itinere Prove parziali Prova generale
  • Prova individuale scritta (tradizionale/online)
  •   x x
  • Partecipazione in aula (virtuale, fisica)
  • x    
    STUDENTI FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI

    Prova di esame intermedia:                           50% del voto complessivo finale

    Prova di esame finale:                                     50% del voto complessivo finale

     

    La prima prova parziale coprirà i contenuti della prima parte dell’insegnamento; si svolgerà nella sessione di Ottobre 2022. La prova finale avrà come oggetto il contenuto dell’intero corso e avrà luogo dopo la fine del semestre. Le date degli esami finali saranno pubblicate sul sito ufficiale dell’Università.

     

     

     

    I voti finali saranno attribuiti secondo la seguente distribuzione condivisa dall’Università:

    Voto

    % di studenti

    ≤ 20

    10

    21 – 23

    25

    24 – 27

    30

    28 – 29

    25

    30 – 31

    10

     

    Per superare l’esame, il voto complessivo finale dovà essere uguale o superiore a 18/30.


    Materiali didattici
    STUDENTI FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI

    l materiale di riferimento di ogni sessione sarà caricato sul web-learning. Detto materiale comprende: note didattiche, slides, casi di studio ed esercizi.

    Per gli studenti non frequentanti e per coloro che desiderano testi di approfondimento, si segnalano:

    • Per la prima parte: C. TEODORI, L’analisi di bilancio, G. Giappichelli Editore, ultima edizione.
    • Per la seconda parte: PRENCIPE P. TETTAMANZI (a cura di), Bilancio consolidato secondo i principi internazionali, Egea, Milano, ultima edizione.
    • Per la terza parte: M. COMOLI, F. CORNO, A. VIGANO, (a cura di), Il bilancio secondo gli IAS, Giuffrè, ultima edizione.
    Modificato il 15/06/2022 10:20

    Classes: 16 (I sem.) - 17 (I sem.)
    Instructors:
    Class 16: MORITZ KARL WALTER HIEMANN, Class 17: MORITZ KARL WALTER HIEMANN

    Class group/s taught in English

    Suggested background knowledge
    PREREQUISITES

    A basic working knowledge of accounting is assumed. Students should be familiar with general bookkeeping procedures, journal entries, T-accounts and the debit/credit system, as well as the process of compiling income statements and balance sheets


    Mission & Content Summary
    MISSION

    The central objective is to develop students’ ability to read and work with financial reports prepared according to generally accepted accounting principles, particularly IFRS and US GAAP. Compared to introductory accounting courses at the undergraduate level (which all students should have taken), the course puts more emphasis on advanced topics, on the use of financial report content from practice, and on the relevance of technical details and footnote disclosures to well-informed and meaningful financial statement analysis. The course is intended for students interested in careers in investment banking, consulting and other professions requiring competence in financial reporting.

    CONTENT SUMMARY

    The first part of the course covers the structure, content and interpretation of the main financial statements, including elements of basic financial statement analysis, and the principles and procedures of consolidation. The second part of the course introduces several key reporting areas and transaction classes in detail, such as revenue recognition, lease accounting and income taxes.


    Intended Learning Outcomes (ILO)
    KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING
    At the end of the course student will be able to...
    • Understanding financial reporting standards conceptually and in practice.
    • Understand critical principles and techniques used in the preparation of GAAP-basis financial statements, such as consolidation and revenue recognition.
    APPLYING KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING
    At the end of the course student will be able to...
    • Read and interpret GAAP-basis financial statements, including all but the most technical footnotes, at an advanced level of competency.
    • Evaluate companies’ financial position and performance by making well-informed use of financial statement details.

    Teaching methods
    • Face-to-face lectures
    • Exercises (exercises, database, software etc.)
    DETAILS

    Classes are lecture-based. Students are expected to attend all classes in person. Please be on time. Lectures regularly include practical in-class exercises, which offer opportunities for active participation. All course material will be made available via Blackboard, including lecture notes and supplementary practice material.


    Assessment methods
      Continuous assessment Partial exams General exam
  • Written individual exam (traditional/online)
  •   x x
  • Active class participation (virtual, attendance)
  • x    
    ATTENDING AND NOT ATTENDING STUDENTS

    Midterm exam:          50% of final course grade

    Final exam:                 50% of final course grade

     

    The midterm exam covers all content from the first part of the semester and will be held during the interim exam session in October. The final exam covers all content from the entire course and will be held after the end of the semester. Final exam dates will be published by the university.

     

    Final course grades will follow the university’s reference grade distribution:

     

    course grade

    % of students

    ≤ 20

    10

    21 – 23

    25

    24 – 27

    30

    28 – 29

    25

    30 – 31

    10

     

    To pass the course, a final course grade of 18 or higher is needed.


    Teaching materials
    ATTENDING AND NOT ATTENDING STUDENTS

    Lecture notes and supplementary practice material will be made available electronically via Blackboard.

     

    Students can also use the following optional textbooks as supplementary references during and after the course:

     

    Alexander, D., Britton, A., Jorissen, A., Hoogendoorn, M. and Van Mourik, C. International Financial Reporting and Analysis. 8th edition, Cengage Learning, United Kingdom, 2021. (ABJHV)

     

    Gallimberti, C., Marra, A. and Prencipe, A. Consolitaion. Preparing and Understanding Consolidated Financial Statements. McGraw-Hill Education, 2013. (GMP)

    Last change 15/06/2022 10:22