Course 2020-2021 a.y.

20140 - DIRITTO DEI MERCATI E DEGLI STRUMENTI FINANZIARI [CORPORATE LAW AND FINANCIAL MARKETS REGULATION]

Department of Law

Course taught in Italian
Go to class group/s: 18
CLELI (6 credits - I sem. - OB  |  IUS/04)
Course Director:
MARIA CHIARA MOSCA

Classi: 18 (I sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 18: MARIA CHIARA MOSCA


Class-group lessons delivered  on campus

Conoscenze pregresse consigliate

Le conoscenze impartite nei corsi di Diritto Commerciale sono utili ai fini di un miglior apprendimento e comprensione della regolamentazione del mercato finanziario.

Mission e Programma sintetico

MISSION

Il corso ha ad oggetto la disciplina delle attività di intermediazione finanziaria, dei mercati regolamentati e degli emittenti, contenuta principalmente nel Testo Unico della Finanza (d. lgs. n. 58 del 1998) e nelle direttive e regolamenti europei che costituiscono l’impalcatura della disciplina dei mercati finanziari dell’Unione Europea. L'obiettivo formativo perseguito è duplice. In primo luogo, il corso fornisce le nozioni utili per comprendere le principali problematiche giuridiche che possono incontrare le società quotate, gli intermediari e gli investitori operando sui mercati finanziari; si tratta di conoscenze che rappresentano parte essenziale del bagaglio culturale necessario per confrontarsi con il funzionamento dei mercati finanziari, con le autorità di controllo e gli organi giurisdizionali. In secondo luogo, il corso intende sviluppare le capacità di individuazione dei problemi giuridici, analisi interpretativa e soluzione, fornendo una solida base teorica, supportata dalla disamina di casi tratti dalla realtà.

PROGRAMMA SINTETICO

  • La teoria dell’informazione al mercato e principi in materia di vigilanza.
  • I servizi di investimento e regole a protezione degli investitori.
  • La gestione collettiva del risparmio: fondi comuni di investimento e SICAV e SICAF.
  • La disciplina dei mercati e delle sedi alternative di negoziazione.
  • L’informativa continua: la nozione di informazione privilegiata e gli abusi di mercato.
  • Offerta al pubblico e disciplina del prospetto.
  • Offerta pubblica di acquisto e di scambio.
  • La corporate governance degli emittenti.

Risultati di Apprendimento Attesi (RAA)

CONOSCENZA E COMPRENSIONE

Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...
  • Conoscere gli strumenti a protezione degli investitori nell’ambito della disciplina dell'intermediazione finanziaria non bancaria.
  • Riconoscere le soluzioni adottate dal legislatore o dalle autorità nazionali ed europee di fronte ai principali problemi nell’esercizio delle funzioni degli intermediari e nella tutela degli investitori.
  • Esaminare criticamente la disciplina degli emittenti, quale settore speciale di regolamentazione del diritto societario, con riguardo ai temi di confine tra governo societario e mercato quali in particolare, l'informativa continua, l’offerta pubblica di acquisto e la disciplina del prospetto.

CAPACITA' DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE

Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...
  • Individuare limiti all'attività degli operatori economici (intermediari ed emittenti) e gli spazi di autonomia ammessi dalle norme dell'ordinamento del mercato finanziario.
  • Comprendere a fondo i fenomeni della realtà attinenti alla regolamentazione del mercato finanziario, essendo a conoscenza delle problematiche giuridiche e delle esigenze di equità e protezione degli investitori.

Modalità didattiche

  • Lezioni frontali
  • Lezioni online
  • Esercitazioni (esercizi, banche dati, software etc.)
  • Analisi casi studio / Incidents guidati (tradizionali, multimediali)
  • Lavori/Assignment individuali

DETTAGLI

 

  • In aula, l’esame della disciplina viene accompagnata dalla presentazione di casi concreti e attuali che possono essere tratti anche dalla stampa finanziaria (per esempio, offerte pubbliche di acquisto in corso, prospetti pubblicati, accertamenti di violazioni). 
  • Al termine di ogni modulo, che corrisponde ai principali argomenti, vengono proposti approfondimenti sotto forma di domande volte a sviluppare la capacità critica degli studenti e tramite la ricerca di casi e materiali pertineti gli argomenti studiati nel corso che saranno oggetto di disamina con il docente (assignment/domande assignment/casi).
  • L’impostazione del corso e la possibilità di svolgere assignement e conseguire punti validi ai fini del punteggio d'esame rendono particolarmente consigliata una assidua frequenza alle lezioni.

Metodi di valutazione dell'apprendimento

  Accertamento in itinere Prove parziali Prova generale
  • Prova individuale scritta (tradizionale/online)
  x x
  • Assignment individuale (relazione, esercizio, dimostrazione, progetto etc.)
x    
  • Partecipazione in aula (virtuale, fisica)
x    

STUDENTI FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI

Gli assignment consentono agli studenti che vi abbiano partecipato di conseguire fino a 4 punti della valutazione finale: gli studenti che si avvalgano di tale punteggio risponderanno a un numero inferiore di quesiti in sede di esame. Resta inteso che il punteggio massimo (30 e lode) può essere ottenuto anche senza svolgere assignment.  

Assignment/domande: il docente suggerirà alcune letture integrative sulle quali formulerà domande in aula nella sessione dedicata a questa tipologia di assignment.  Le letture verranno comunicate anticipatamente e pubblicate su BB.

Assignment/casi: vi verrà chiesto di ricercare casi di cronaca/articoli/paper/brevi commenti/analisi empiriche pertinenti alle materie studiate e di inviarli preventivamente alla Ta e al docente con una breve scheda che della materia presentata metta in luce i tratti salienti. I casi più interessanti verranno discussi in aula.


Materiali didattici


STUDENTI FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI

  • F. Annunziata, La disciplina del mercato mobiliare, X ed., Egea, Milano, 2020
  • Le Slides fanno parte del materiali didattico utile per la preparazione ai fini d'esame. 
  • Le letture integrative saranno indicate e pubblicate su BB.
Modificato il 28/08/2020 22:56