Facebook pixel
Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Course 2023-2024 a.y.

20132 - SCENARI ECONOMICI / ECONOMIC PROSPECTS

M
Department of Social and Political Sciences



For the instruction language of the course see class group/s below

Go to class group/s: 1 - 2 - 4 - 5

M (6 credits - I sem. - OB  |  SECS-P/06)
Course Director:
ANTONELLA MORI

Classi: 1 (I sem.) - 2 (I sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 1: ANTONELLA MORI, Classe 2: DARIO ANTONIO MUSOLINO

Classe/i impartita/e in lingua italiana

Synchronous Blended: Lessons in synchronous mode in the classroom (for a maximum of one hour per credit in remote mode)

Mission e Programma sintetico
MISSION

Al termine di questo corso, gli studenti avranno una comprensione della globalizzazione e dello stato attuale dell’economia globale, nonché dei fattori di disturbo e degli effetti sulle imprese. Gli studenti apprenderanno gli strumenti analitici con cui interpretare e trarre spunti dagli eventi globali e dai loro effetti sui mercati locali e globali. Il corso mira a fornire agli studenti una comprensione più approfondita dei numerosi fattori che giocano un ruolo nel plasmare il contesto economico di un’economia e delle forze economiche che guidano e ostacolano la crescita a livello globale.

PROGRAMMA SINTETICO

Il corso sarà suddiviso in sei moduli. Il primo ("Globalizzazione e de-globalizzazione") tratta le origini della globalizzazione, spiega come si sono evolute le sue varie dimensioni ed esplora come diverse forze stiano sconvolgendo l’attuale ordine mondiale. La maggior parte delle economie nazionali dipende dalla globalizzazione per sostenere le proprie industrie nazionali. Tuttavia, le recenti crisi globali - la pandemia e la guerra in Ucraina - hanno messo a nudo le vulnerabilità critiche di un’economia mondiale altamente aperta e delle catene di approvvigionamento globali. I Paesi hanno iniziato a ridurre le interdipendenze globali per rafforzare i propri sistemi nazionali. Questi cambiamenti potrebbero portare a un periodo di de-globalizzazione. Il secondo modulo ("Commercio internazionale: motivazioni, effetti e politiche") analizza la competitività degli Stati e copre i contesti istituzionali multilaterali e nazionali dei flussi commerciali internazionali. In seguito alla recente crisi globale, i Paesi hanno iniziato a guardare oltre l’efficienza e a dare priorità alle politiche interne per aumentare la competitività e la resilienza. Il terzo modulo ("Crescita economica, demografia e istituzioni") analizza le forze che determinano una crescita economica sostenibile nel lungo periodo, principalmente il lavoro, il capitale fisico, il capitale umano e le istituzioni. Il business globale è così importante che i manager devono essere consapevoli del fatto che i Paesi presentano differenze pronunciate nei tassi di crescita a lungo termine. Il quarto modulo ("Inflazione, tassi di interesse e tassi di cambio") analizza i vari fattori che hanno contribuito al recente aumento dell’inflazione e il modo in cui i responsabili politici cercano di controllarla. Il modulo tratta i diversi sistemi di cambio e le relazioni tra inflazione e movimenti dei tassi di cambio. Le variazioni dei prezzi e delle valute possono incidere profondamente sulla redditività delle imprese. Il quinto modulo ("Settore bancario, debito sovrano e crisi valutarie") tratta le diverse situazioni di instabilità macroeconomica e finanziaria, che minano le normali condizioni di funzionamento e profittabilità delle imprese. I manager si trovano oggi ad affrontare un contesto aziendale in cui i fenomeni internazionali e macroeconomici sono importanti. Comprendere la genesi delle crisi bancarie, valutarie e di debito sovrano è un aspetto cruciale per prendere decisioni manageriali consapevoli. Infine, gli studenti devono scegliere tra due moduli alternativi: Modulo 6A “La competitività delle imprese e la dimensione urbana” o Modulo 6B “Economia, ambiente, energia”.


Risultati di Apprendimento Attesi (RAA)
CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...
  • Spiegare i fattori che influenzano la crescita economia dei paesi e l'evoluzione dello scenario economico internazionale. 
  • Riassumere gli elementi che caratterizzano l'attuale scenario economico internazionale.
  • Discutere le cause delle crisi recenti e le prospettive future.
CAPACITA' DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...
  • Utilizzare la struttura logica dei modelli per analizzare l'evoluzione dello scenario economico internazionale.
  • Esaminare i dati e i fatti dello scenario economico.
  • Confrontare la situazione attuale e le prospettive future dei diversi paesi.

Modalità didattiche
  • Lezioni frontali
  • Esercitazioni (esercizi, banche dati, software etc.)
  • Analisi casi studio / Incidents guidati (tradizionali, multimediali)
DETTAGLI

La didattica del corso include, oltre a lezioni frontali, la discussione di casi e esempi tratti dal mondo reale e brevi esercitazioni per applicare e comprendere i modelli economici presentati in classe.


Metodi di valutazione dell'apprendimento
  Accertamento in itinere Prove parziali Prova generale
  • Prova individuale scritta (tradizionale/online)
  •   x x
    STUDENTI FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI

    Al di fine di giudicare l’acquisizione dei risultati di apprendimento, la valutazione degli studenti avviene attraverso due esami parziali (ciascuno con un peso pari al 50% del voto finale) o una prova generale.

    • Gli esami scritti prevedono una combinazione di domande aperte e a scelta multipla per verificare la conoscenza dei dati e dei fatti dello scenario economico e la capacità di utilizzo della struttura logica dei modelli per l’analisi dell'evoluzione dello scenario economico internazionale.

    Materiali didattici
    STUDENTI FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI

    -  Slide e note rese disponibili sul sito del corso

     

    -  Le letture obbligatorie indicate nel programma di dettaglio del corso

     

    Modificato il 04/06/2023 18:41

    Classes: 4 (I sem.) - 5 (I sem.)
    Instructors:
    Class 4: MARCO MERELLI, Class 5: STEFANO RIELA

    Class group/s taught in English

    Synchronous Blended: Lessons in synchronous mode in the classroom (for a maximum of one hour per credit in remote mode)

    Mission & Content Summary
    MISSION

    On completion of this course, students will have an understanding of globalisation and the current state of the global economy, as well as the disruption factors and effects on businesses. Students will learn analytical tools with which to interpret and draw insights from global events and their effects in local and global markets. The course aims to equip students with a deeper understanding of the many factors that play a role in shaping an economy’s business environment, and the economic forces that drive and hinder growth globally.

    CONTENT SUMMARY

    The course will be divided into six modules. The first (“Globalisation and de-globalisation”) covers the origins of globalisation, explains how its various dimensions have evolved, and explores how different forces are unsettling the current world order. Most national economies depend on globalisation to sustain their domestic industries. However, recent global crisis - the pandemic and the war in Ukraine - have laid bare the critical vulnerabilities of a highly open world economy and of global supply chains. Countries have started to undo global interdependencies in order to fortify their own national systems. Such shifts may result in a period of de-globalisation. The second module (“International trade: rationale, effects, and policies”) looks at states’ competitiveness and covers the multilateral and domestic institutional contexts for international trade flows. Following recent global crisis, countries have started to look beyond efficiency and to prioritize domestic policies to increase competitiveness and resilience. The third module (“Economic growth, demography, and institutions”) looks at forces that drive sustainable economic growth in the long run, mainly labour, physical capital, human capital and institutions. Global business is so important that managers need to be aware that countries have pronounced differences in long-term growth rates. The fourth module (“Inflation, interest rates, and exchange rates”) looks at the various factors that contribute to the recent inflation rise and how policymakers attempt to control it. The module covers different exchange rate systems, and the relations between inflation and exchange rate movements. Changes in prices and currencies can deeply affect firms’ profitability. The fifth module (“Banking sector, sovereign debt, and currency crises”) covers different situations of macroeconomic and financial instability, which undermines the normal conditions for firms to operate and prosper. Managers now face a business environment where international and macroeconomic phenomena matter. Understanding the genesis of banking, currency, and sovereign debt crises is a crucial aspect in taking informed managerial decisions. Finally, students must choose between two alternative modules:  Module 6A “Firms’ Competitiveness and the urban dimension” or Module 6B “Economy, environment, energy”.


    Intended Learning Outcomes (ILO)
    KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING
    At the end of the course student will be able to...
    • Explain the drivers of economic growth and the evolution of international economic prospects.
    • Summarise the characteristics of the current global economic scenario.
    • Discuss the reasons for the recent economic crises and the prospects of the global economy.
    APPLYING KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING
    At the end of the course student will be able to...
    • Apply the logic structure of the models to analyse the evolution of the global economic scenario.
    • Examine data and facts about the economic prospect.
    • Compare the current economic situation and the prospects of different countries.

     


    Teaching methods
    • Face-to-face lectures
    • Exercises (exercises, database, software etc.)
    • Case studies /Incidents (traditional, online)
    DETAILS

    The learning experience in this course includes, in addition to lectures, class discussions of cases from the real world and short exercises to apply and understand the economic models covered in the course.


    Assessment methods
      Continuous assessment Partial exams General exam
  • Written individual exam (traditional/online)
  •   x x
    ATTENDING AND NOT ATTENDING STUDENTS

    To measure the acquisition of the learning outcomes, the student assessment is based either on two partial exams (each making up 50% of the final grade) or a final overall exam. 

    • All the exams are written and are based on a mix of multiple-choice and open questions to test the students’ knowledge of the characteristics of the current economic scenario and the students’ ability to apply the logic structure of the models to the analysis of the evolution of the global economic scenario.

    Teaching materials
    ATTENDING AND NOT ATTENDING STUDENTS

    -  Slides and notes available on Blackboard for this course

     

    -  The compulsory readings indicated in the detailed program of the course available on Blackboard.

    Last change 04/06/2023 18:50