Quick Reference for > Current Students > Course profiles > Course portfolio archive > Courses offered in Academic Programs 2007-2008 a.y.

Course 2007-2008 a.y.

6049 - FINANZA AZIENDALE [CORPORATE FINANCE]

Department of Finance

Course taught in Italian


Go to class group/s: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9

Docenti responsabili delle classi:
Classe 1: PAOLO GHIRINGHELLI, Classe 2: ALESSANDRO FROVA, Classe 3: CESARE CONTI, Classe 4: ALESSANDRO NOVA, Classe 5: OMBRETTA PETTINATO, Classe 6: ANTONIO SALVI, Classe 7: CLAUDIA ORSOLA TAMAROWSKI, Classe 8: STEFANO BONINI, Classe 9: LEONARDO ETRO

Obiettivi formativi del corso

Il corso analizza i principi e gli strumenti delle decisioni aziendali di investimento e di finanziamento con il fine di verificare il loro contributo alla creazione di valore per gli azionisti. In particolare, vengono analizzati i modelli teorici fondamentali e la loro concreta  applicazione nelle scelte tipiche della finanza aziendale: le decisioni di investimento (capital budgeting), le politiche finanziarie (financial policies), la gestione finanziaria operativa (financial management), ovvero i principali  campi di attivita' della Direzione Finanziaria.  I contenuti del corso si articolano in cinque moduli, sviluppati a livello teorico ed applicativo:

  • Obiettivi, funzioni e strumenti di valutazione della finanza aziendale.
  • Strumenti per l'analisi e per la pianificazione finanziaria.
  • Rischio e rendimento dei titoli.
  • Valutazione degli investimenti aziendali.
  • Struttura finanziaria aziendale e costo del capitale.

Programma sintetico del corso
  • Il valore finanziario del tempo, il costo opportunità del capitale e il criterio del valore attuale netto
  • Riclassificazione dei bilanci, rendiconto finanziario, indici economico/finanziari e pianificazione finanziaria
  • Rendimento e valore delle azioni
  • Criteri di valutazione degli investimenti
  • Rischio, rendimento e costo del capitale
  • Teoria del portafoglio e capital asset pricing model
  • Rischio e capital budgeting
  • Efficienza del mercato e decisioni di finanziamento
  • La struttura finanziaria: profili teorici
  • La struttura finanziaria: le scelte di indebitamento
  • Interazione fra decisioni di investimento e di finanziamento: costo del capitale e valore

Testi d'esame
  • R. BREALEY, S. MYERS, S. SANDRI, Principi di Finanza Aziendale, Mc Graw-Hill, 5a ed. (capp 1,2,3,4,5,6,7,8,9,12,13,16,17,18,28 e 30).

ATTENZIONE: dal primo appello del gennaio 2012 il vecchio programma 6049 Finanza Aziendale, impartito sino all’a.a. 2009/2010, verrà sostituito dal programma del nuovo codice: 30017 - Finanza Aziendale (CLEAM).

 

 


Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

Per i frequentanti
L'esame e' in forma scritta. Gli studenti possono sostenere con il proprio docente due prove scritte (la prima a meta' corso e la seconda al termine del corso). Agli studenti  che superano l'esame (con un voto almeno uguale a diciotto in entrambe le prove) viene registrata d'ufficio la media aritmetica dei due voti, approssimata per eccesso.  

Per i non frequentanti
L'esame e' in forma scritta.

 

© Università Bocconi - Via Sarfatti, 25 Milano