Info
Logo Bocconi

Course 2017-2018 a.y.

50043 - DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA [EUROPEAN UNION LAW]


CLMG
Department of Law

Course taught in Italian


Go to class group/s: 31 - 32

CLMG (9 credits - II sem. - OBS  |  IUS/14)
Course Director:
MARIA PAOLA MARIANI

Classi: 31 (II sem.) - 32 (II sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: MARIA PAOLA MARIANI, Classe 32: GAETANO IORIO FIORELLI


Obiettivi formativi del corso

L’obiettivo del corso è lo studio dell’ordinamento giuridico dell’Unione Europea nel suo complesso e del processo di integrazione europea. Il corso si focalizza in particolare sull’architettura istituzionale dell’Unione europea, sul processo di formazione delle norme e sul sistema dei rimedi giurisdizionali. Il processo di integrazione economica e le norme che regolano il mercato interno sono trattate con particolare riferimento alla giurisprudenza dell’Unione rilevante. Il corso è orientato a fornire allo studente un’approfondita conoscenza del sistema giuridico dell’Unione europea.


Risultati di Apprendimento Attesi
Clicca qui per visualizzare i risultati di apprendimento attesi dell'insegnamento

Programma sintetico del corso
  • L’evoluzione storica del processo di integrazione europea.
  • La Comunità Europea e l’Unione Europea.
  • La struttura istituzionale dell’Unione europea.
  • Il processo di formazione delle norme dell’Unione.
  • Il controllo giurisdizionale nel diritto dell’Unione.
  • Il rapporto tra il diritto dell’Unione e il diritto degli Stati Membri.
  • Le relazioni esterne.
  • Il mercato unico europeo.
  • Libera circolazione delle merci e unione doganale.
  • Libera circolazione delle persone e cittadinanza europea.
  • Libertà di stabilimento.
  • Libera circolazione dei servizi.
  • Libera circolazione dei capitali e moneta unica.
  • Il diritto della concorrenza dell’Unione Europea.

Modalità didattiche
Clicca qui per visualizzare le modalità didattiche

Modalità di accertamento dell'apprendimento

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

L’esame (durata di 2 ore) si svolge in forma scritta e consiste in 6 domande aperte cui rispondere su spazio vincolato.
Ogni risposta viene valutata in trentesimi e il voto finale è calcolato in base alla media aritmetica.
Le prove d’esame vertono sugli argomenti da svolgersi in aula come da programma pubblicato in blackborad e accessibile a tutti gli studenti in debito di esame.
Il materiale di studio consiste nelle parti corrispondenti del libro di testo indicate nel programma da integrare con i materiali che verranno caricati sulla piattaforma blackborad per ciascuna lezione. Per gli studenti frequentanti è prevista una prova di esame parzialmente differente.


Testi d'esame
  • R. ADAM, A. TIZZANO, Manuale di diritto dell’Unione Europea, Giappichelli, ultima edizione.
Modificato il 23/03/2017 10:40