Info
Logo Bocconi

Course 2017-2018 a.y.

50033 - DIRITTO PROCESSUALE PENALE - MODULO 1 [CRIMINAL PROCEDURE - MODULE 1]


CLMG
Department of Law

Course taught in Italian


Go to class group/s: 19 - 20

CLMG (8 credits - II sem. - OB  |  IUS/16)
Course Director:
MASSIMO CERESA-GASTALDO

Classi: 19 (II sem.) - 20 (II sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 19: MASSIMO CERESA-GASTALDO, Classe 20: SIMONE LONATI


Obiettivi formativi del corso

Il corso è dedicato allo studio del processo penale italiano ed ha l’obiettivo di fornire una conoscenza organica e completa della disciplina normativa codicistica. L’illustrazione degli argomenti si articola secondo la sequenza dei libri del codice di procedura penale, affrontando i profili statici del processo (soggetti, atti, prove, misure cautelari) ed il suo sviluppo dinamico (indagini preliminari, giudizio e procedimenti speciali, impugnazioni, esecuzione e rapporti giurisdizionali con autorità straniere). 


Risultati di Apprendimento Attesi
Clicca qui per visualizzare i risultati di apprendimento attesi dell'insegnamento

Programma sintetico del corso
  • Processo e diritto processuale; evoluzione del processo; modelli processuali.
  • La disciplina costituzionale del processo penale; diritti fondamentali; magistratura, ordinamento, giurisdizione.
  • I soggetti del processo: il giudice (monocratico e collegiale), il pubblico ministero, l’imputato, il difensore, i soggetti eventuali.
  • Gli atti processuali: modelli ed invalidità.
  • La disciplina della prova: le regole di acquisizione probatoria ed i criteri di valutazione; i mezzi di prova ed i mezzi di ricerca della prova.
  • Le misure cautelari.
  • Le indagini preliminari e l’udienza preliminare.
  • Il giudizio: gli atti preliminari, il dibattimento, la sentenza.
  • I procedimenti speciali.  Le impugnazioni.
  • L'esecuzione.
  • I rapporti con le autorità giurisdizionali straniere.

Modalità didattiche
Clicca qui per visualizzare le modalità didattiche

Modalità di accertamento dell'apprendimento
Clicca qui per visualizzare le modalità di accertamento dell'apprendimento

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame
A metà corso viene svolta una prova parziale scritta, articolata in due parti: una parte a risposte guidate e una parte a domande aperte.
È prevista una seconda prova parziale scritta, con le stesse modalità della prima.
Oggetto delle prove è la parte di programma già illustrata in aula. La media dei due voti costituisce il voto finale.
Non è prevista la registrazione automatica.
Per gli studenti che non svolgono, non superano o non intendono accettare il voto di una o di entrambe le prove intermedie, è previsto l'esame orale finale su tutto il programma.
L'esame orale parziale (sulla sola parte di programma oggetto della prova parziale eventualmente non sostenuta, non superata o non accettata) è consentito solo agli studenti frequentanti.

Testi d'esame
Il testo consigliato è
  • G. CONSO, V. GREVI, M. BARGIS (a cura di), Compendio di procedura penale, Padova, Cedam, ultima edizione.
Modificato il 23/03/2017 10:40