Info
Logo Bocconi

Course 2016-2017 a.y.

30424 - COMPUTER SCIENCE


CLEAM - CLEF - BESS-CLES - BIEF - BIEM
IT Education Services Center


For the instruction language of the course see class group/s below

Go to class group/s: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 13 - 15 - 16 - 17 - 18 - 21 - 22

CLEAM (6 credits - II sem. - OBBC) - CLEF (6 credits - II sem. - OBBC) - BESS-CLES (6 credits - II sem. - OBBC)
Course Director:
ALBERTO CLERICI

Classi: 1 (II sem.) - 2 (II sem.) - 3 (II sem.) - 4 (II sem.) - 5 (II sem.) - 6 (II sem.) - 7 (II sem.) - 8 (II sem.) - 9 (II sem.) - 10 (II sem.) - 13 (II sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 1: MARIA CHIARA DEBERNARDI, Classe 2: DAVIDE DEL CORNO, Classe 3: IVAN RENESTO, Classe 4: DARIO OMODEO ZORINI, Classe 5: ALBERTO CLERICI, Classe 6: SIMONA TRIPOLI, Classe 7: GABRIELLA GRIGNOLIO, Classe 8: PIETRO VERCESI, Classe 9: ANGELA BENVENUTA PEREGO, Classe 10: MAURIZIO DE PRA, Classe 13: DARIO BOSCHETTI

Classe/i impartita/e in lingua italiana

Obiettivi formativi del corso

L’obiettivo è quello di fornire agli studenti le competenze, immediatamente applicabili nel loro percorso di studi e fondamentali per l’inserimento nel mondo del lavoro, per raccogliere, elaborare, analizzare dati e comunicare efficacemente informazioni, nella soluzione di problemi economici, finanziari e di management e in supporto ai processi di decision-making.


Risultati di Apprendimento Attesi
Clicca qui per visualizzare i risultati di apprendimento attesi dell'insegnamento

Programma sintetico del corso

Il corso è diviso in quattro sezioni che evidenziano altrettante aree di competenza, integrate tra loro in funzione dell’obiettivo finale del corso:

  • COMPRENDERE I TREND DELL'ICT: conoscere le tecnologie e gli strumenti informatici più diffusi in ambito professionale, comprenderne le potenzialità e i limiti, essere aggiornati sullo stato dell’arte e sulle tendenze nel mondo dell’ICT.
  • ELABORARE E ANALIZZARE: approfondire dal punto di vista applicativo il foglio elettronico per importare, strutturare, analizzare ed elaborare i dati, comprendendo le logiche e l’uso delle funzioni nella risoluzione di problemi professionali, per produrre informazioni significative e coerenti con gli obiettivi preposti.
  • CONDIVIDERE E COMUNICARE: utilizzare in maniera efficace gli strumenti di collaborazione e presentazione per lavorare insieme a un progetto, condividere e comunicare i risultati del proprio lavoro.
  • IMPARARE A PROGRAMMARE: imparare i fondamenti e le logiche dalla programmazione, imparare a utilizzare un linguaggio di programmazione (Visual Basic for Applications).

Il corso alterna lezioni in aula tradizionale ad esercitazioni in aula informatica. La parte pratica del corso, che è predominante, si concentra soprattutto sull’utilizzo di Microsoft Excel a livello avanzato e sulla programmazione in Visual Basic for Applications, ma include anche l'utilizzo di Microsoft PowerPoint e Google Drive.


Modalità didattiche
Clicca qui per visualizzare le modalità didattiche

Modalità di accertamento dell'apprendimento

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

L'esame può essere sostenuto in due modalità distinte: prove PARZIALI o esame generale.

  • Le prove parziali sono pensate per chi partecipa assiduamente alle lezioni e sono riferite specificamente agli argomenti dei capitoli indicati nel programma d'aula. Possono essere sostenute solo dagli studenti del primo anno. Non è possibile sostenere o ripetere le prove parziali negli anni successivi.
  • Le prove generali sono rivolte a coloro che non hanno sostenuto o non hanno superato le prove parziali e si riferiscono alla bibliografia per le prove generali.
Per entrambe le modalità l'esame prevede una parte di domande a scelta multipla e una parte di esercizi al computer. Il software di riferimento è Microsoft Office 2013 per Windows in italiano, con formati internazionali impostati su Italiano (Italia).
N.B.: L'esame si svolge su più turni durante la stessa giornata: l'aula e l'orario esatto vengono comunicati il giorno prima dell'esame. Non è in alcun modo possibile modificare i turni assegnati.

Testi d'esame
  • A. CLERICI (a cura di), Computer Science,  Egea, 2017.
  • A. CLERICI (a cura di), Eserciziario di Excel, Egea, 2017, seconda edizione.

Prerequisiti

Per potersi iscrivere all'esame di Informatica per l’economia (seconda prova parziale o prova generale) è necessario aver conseguito una tra le seguenti certificazioni informatiche di base: ECDL Core o Full Standard, IC3 2005 plus, IC3 GS3 o IC3 GS4. Alcune certificazioni avanzate sono accettate in luogo di quelle di base: ECDL Advanced (tutte e quattro le certificazioni), MOS/MCAS Master.
È possibile conseguire o completare l’ECDL direttamente in università: la Bocconi è test center accreditato per le certificazioni ECDL. Una volta conseguita la certificazione, questa deve essere registrata dal SEDIN: 

  • se si tratta di certificazione ECDL Core o Full Standard conseguita in Italia, questo avviene automaticamente;
  • per altre certificazioni tra quelle riconosciute, oppure ECDL conseguita all’estero (del tutto o in parte), è necessario recarsi di persona alla segreteria SEDIN con tutta la documentazione originale.  
Le scadenze per il conseguimento della certificazione (e l’eventuale presentazione della documentazione) per iscriversi agli esami sono disponibili sul sito web del SEDIN alla pagina Prerequisito per gli esami curriculari.
Modificato il 29/04/2016 12:56

BIEF (6 credits - II sem. - OBBC) - BIEM (6 credits - II sem. - OBBC)
Course Director:
ALBERTO CLERICI

Classes: 15 (II sem.) - 16 (II sem.) - 17 (II sem.) - 18 (II sem.) - 21 (II sem.) - 22 (II sem.)
Instructors:
Class 15: STEFANO VALTORTA, Class 16: DAVIDE TOSI, Class 17: MASSIMO BALLERINI, Class 18: STAVROS NTALAMPIRAS, Class 21: CRISTIANO TONI, Class 22: MICHELE SLOCOVICH

Class group/s taught in English

Course Objectives

The objective is to provide students with the skills, immediately usable in their studies and fundamental to enter the job market, to collect, process, analyze data and effectively communicate information in order to solve business and managerial problems and support decision-making processes.


Intended Learning Outcomes
Click here to see the ILOs of the course BIEF
Click here to see the ILOs of the course BIEM

Course Content Summary

The course is divided into three sections that highlight three areas of expertise, integrated one to the other to reach the final objective of the course:

  • UNDERSTAND ICT TRENDS: become familiar with the most widespread information technologies and tools in business setting, understand their potential and limitations, keep up to date with the state of the art and trends in the field of ICT.
  • PROCESS AND ANALYZE DATA: deepen the application of the spreadsheet to import, structure, process and analyze data, understand the logics and functions in the solution of business problems, in order to produce meaningful and consistent information according to defined goals.
  • SHARE AND COMMUNICATE: use collaboration and presentation tools effectively to work together on a project, share and communicate the results of one’s work.
  • LEAR COMPUTER PROGRAMMING: learn the basics of computer programming, learn how to program with Visual Basic for Applications.

The course alternates lessons in traditional classrooms and practice sessions in computer rooms. The practical part of the course, which is predominant, focuses mainly on the use of Microsoft Excel at an advanced level and  programming with Visual Basic for Applications.


Teaching methods
Click here to see the teaching methods BIEF
Click here to see the teaching methods BIEM

Assessment methods
Click here to see the assessment methods BIEF
Click here to see the assessment methods BIEM

Detailed Description of Assessment Methods

The exam can be taken in two ways: as two partial exams or as a single general exam.

  • The set of two partial exams is intended only for students who regularly attend the lessons and specifically refer to the chapters mentioned in the course syllabus. Only first-year students can sit partial exams. It is not possible to sit or repeat partial exams in the following years.
  • The single general exam is for students who have not sat or passed the partial exams. This exam refers to the general exam bibliography.
In both cases, the exam consists of multiple choice questions and computer exercises. The software used is Microsoft Office for Windows in English.
N.B.: The exam takes place on several shifts during the same day: the classroom and the exact time will be communicated the day before the exam. The assigned shift cannot be changed.

Textbooks
  • A. CLERICI (edited by), Computer Science, Egea, 2017.
  • A. CLERICI (edited by), Excel Workbook, Egea, 2017, Second edition.

Prerequisites

To register for the Computer science exam (second partial or general), you need to have obtained one of the following basic ICT certifications: ECDL Core or Full Standard, IC3 2005 Plus, IC3 GS3 or IC3 GS4. Some advanced certifications are accepted in lieu of the basic ones: ECDL Advanced (all of the four certifications), MOS/MCAS Master.

You can achieve or complete the ECDL directly at the university: Bocconi is an accredited test center for ECDL certifications.

Once you have obtained the certification, it has to be recorded by SEDIN:

  • if the certification is ECDL Core or Full Standard and it was achieved in Italy, the prerequisite will be recorded automatically;
  • for other certifications among those allowed, or ECDL achieved (entirely or partially) abroad, it is necessary to bring the original certification personally to the SEDIN office during opening hours.

The deadlines for the achievement of the certification (and the possible submission of documentation) to register for the exams are available on the website of SEDIN, in the section 'Prerequisite for curricular exams'.

Last change 23/05/2016 10:38