Info
Logo Bocconi

Course 2016-2017 a.y.

30388 - ECONOMIA E MANAGEMENT DEI MEDIA [MEDIA INDUSTRIES: THEORY AND PRACTICE]


CLEAM - CLEF - CLEACC - BESS-CLES - WBB - BIEF - BIEM
Department of Management and Technology

Course taught in Italian


Go to class group/s: 31

CLEAM (6 credits - I sem. - OP  |  SECS-P/07) - CLEF (6 credits - I sem. - OP  |  SECS-P/07) - CLEACC (6 credits - I sem. - OP  |  SECS-P/07) - BESS-CLES (6 credits - I sem. - OP  |  SECS-P/07) - WBB (6 credits - I sem. - OP  |  SECS-P/07) - BIEF (6 credits - I sem. - OP  |  SECS-P/07) - BIEM (6 credits - I sem. - OP  |  SECS-P/07)
Course Director:
FABRIZIO PERRETTI

Classi: 31 (I sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: FABRIZIO PERRETTI


Obiettivi formativi del corso
Sono in grado le edizioni online, gratuite e a pagamento, dei quotidiani di raggiungere un equilibrio economico in grado di compensare la costante riduzione dei lettori e delle vendite delle edizioni cartacee? Come cambia lo scenario delle imprese televisive in presenza di nuovi soggetti come YouTube o di nuovi fornitori di contenuti e di serie televisive come Netflix e Amazon? Il settore cinematografico sarà soggetto agli stessi effetti dirompenti che la pirateria online ha avuto sull’industria discografica? Come, nuovi strumenti di comunicazione quali Facebook, Twitter o Instagram, modificano la fruizione dei contenuti e ridefiniscono il ruolo dei media tradizionali nella loro distribuzione? Queste sono solo alcune delle domande che il corso si propone di affrontare.
Il corso si focalizza sulle strutture economiche e sulle dinamiche competitive che caratterizzano i media, ovvero quei settori rappresentati dai mezzi di comunicazione di massa quali i quotidiani, il cinema, la radio, la televisione ed i social media. I media, oltre ad avere una dimensione economica, sociale e politica molto rilevante nella nostra società, sono anche attraversati da intensi fenomeni di innovazione tecnologica e da una crescente attenzione da parte del legislatore che ne ridefiniscono i confini e l’operatività.
Attraverso un percorso teorico e pratico, l’obiettivo del corso è quello di far comprendere: le logiche economiche e manageriali dei media; la complessità e la varietà che caratterizza i diversi settori e le differenti tipologie di imprese; le variabili e le condizioni operative che determinano i fattori critici di successo e ne condizionano lo sviluppo futuro.

Programma sintetico del corso
Il corso si articolerà nelle seguenti sezioni:
  • Evoluzione storica dei media.
  • I quotidiani e le riviste.
  • Il cinema e la produzione audiovisiva.
  • Il settore del broadcasting (radio e televisione).
  • I social media.

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame
Per i frequentanti:
  • lavoro di gruppo relativo ad un progetto di ricerca/approfondimento;
  • esame scritto.

Per i non frequentanti:

  • Esame finale in forma scritta.

Maggiori informazioni sulle modalità di esame, per frequentanti e non frequentanti, sono indicate nel syllabus dettagliato disponibile all'inzio del corso nel portale e-learning.


Testi d'esame
Per i frequentanti:
  • F. Perretti, S. Basaglia, Economia e Management dei Media, Egea, 2016.
Per i non frequentanti:
  • F. Perretti, S. Basaglia, Economia e Management dei Media, Egea, 2016.
  • D. Hesmondhalgh, Le industrie culturali, Egea, 2015.
Modificato il 21/03/2016 12:31