Info
Logo Bocconi

Course 2016-2017 a.y.

30246 - METODO, CRITICA E RICERCA NELLE DISCIPLINE ARTISTICHE II - MODULO I (ARTI VISIVE) [METHOD AND RESEARCH IN ARTS II - MODULE I (HISTORY OF VISUAL ART)]


CLEACC

Course taught in Italian


Go to class group/s: 31

CLEACC (6 credits - I sem. - OBS  |  L-ART/03)
Course Director:
STEFANO BAIA CURIONI

Classi: 31 (I sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: MARCO DE MICHELIS


Obiettivi formativi del corso
La scuola del Bauhaus è stata fondata dall’architetto tedesco Walter Gropius, nell’aprile del 1919. Una leggenda fin troppo diffusa descrive il Bauhaus come la culla di qualsiasi esperimento modernista nel campo dell’architettura, dell’industrial design e dell’arte. In questo modo il Bauhaus diventava uno stile.
Ma il Bauhaus è stato tutto ma non uno stile. È stato qualcosa di assai più importante: la ricerca straordinaria e controversa di un nuovo fondamento teorico per l’arte, per le idee di forma e visione, per il rapporto tra arte e pubblico nella società moderna. È stato un esperimento ricco di successo nel campo dell'educazione artistica. È stato una comunità artistica nella quale ha preso forma originale la questione dell'unità tra arte e architettura in quanto sintesi delle diverse espressioni artistiche.

Risultati di Apprendimento Attesi
Clicca qui per visualizzare i risultati di apprendimento attesi dell'insegnamento

Programma sintetico del corso

Bauhaus-Bauhaus 1919-1933-1948

  • Germania 1900. Modernità e Riforma
  • Berlino 1918. Rivoluzione, Arbeitsrat fuer Kunst, Novembergruppe
  • Weimar 1919. Il manifesto del Bauhaus
  • Weimar 1920. I primi maestri
  • Weimar 1921. Johannes Itten e il Corso preliminare
  • Weimar 1921. La Bauhaus-Siedlung. Architettura al Bauhaus
  • Weimar 1921. De Stijl: van Doesburg a Weimar
  • Weimar 1922. Teoria della forma e della figurazione: Klee e Kandinsky
  • Weimar 1923. La grande esposizione internazionale
  • Dessau 1925. I nuovi edifici del Bauhaus
  • Dessau 1927. Dopo Walter Gropius: Hannes Meyer
  • Dessau 1927. L’insegnamento dell'architettura al Bauhaus
  • Dessau 1930. Mies van der Rohe
  • Berlino 1933. La fine
  • Black Mountain 1933. Josef Albers negli USA
  • Harvard/Chicago 1937 Gropius e Mies: gli anni americani
  • Chicago1948. Moholy-Nagy: Vision in Motion

Modalità didattiche
Clicca qui per visualizzare le modalità didattiche

Modalità di accertamento dell'apprendimento

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame
  • È richiesta l'elaborazione di almeno un testo di circa dieci pagine dattiloscritte su un tema particolare affrontato durante le lezioni del docente. Questo testo, corredato da un powerpoint di immagini, verrà presentato e discusso in aula durante il normale orario di lezione, sulla base di un calendario delle presentazioni, concordato con il docente.
  • In assenza di un testo e della sua discussione in aula, l'esame orale si svolge sul contenuto delle lezioni ex cathedra tenute dal docente.
  • Non sono previste prove parziali.

Testi d'esame
La bibliografia viene comunicata all’inizio del corso.

Prerequisiti

È richiesto un particolare interesse per la materia e l'impegno a partecipare attivamente alle lezioni e alle discussioni che le concludono.

Modificato il 24/05/2016 17:32