Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Course 2011-2012 a.y.

30006 - SISTEMA FINANZIARIO / FINANCIAL MARKETS AND INSTITUTIONS


CLEAM - CLEF - BESS-CLES - CLEACC - BIEMF
Department of Finance


For the instruction language of the course see class group/s below

Go to class group/s: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 31

CLEAM (6 credits - I sem. - OBBC  |  SECS-P/11) - CLEF (6 credits - I sem. - OBBC  |  SECS-P/11) - BESS-CLES (6 credits - I sem. - OBBC  |  SECS-P/11)
Course Director:
GIANCARLO FORESTIERI

Classi: 1 (I sem.) - 2 (I sem.) - 3 (I sem.) - 4 (I sem.) - 5 (I sem.) - 6 (I sem.) - 7 (I sem.) - 8 (I sem.) - 9 (I sem.) - 10 (I sem.) - 11 (I sem.) - 14 (I sem.) - 15 (I sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 1: GIANCARLO FORESTIERI, Classe 2: GIUSEPPE CORVINO, Classe 3: PIER LUIGI FABRIZI, Classe 4: LUCIA SPOTORNO, Classe 5: GIANFRANCO FORTE, Classe 6: GIULIANO ORLANDO IANNOTTA, Classe 7: ANDREA CITTERIO, Classe 8: LUCIA SPOTORNO, Classe 9: ANNA EUGENIA OMARINI, Classe 10: DANIELE CORBINO, Classe 11: STEFANO ZORZOLI, Classe 14: MANUELA GERANIO, Classe 15: ANNA EUGENIA OMARINI

Classe/i impartita/e in lingua italiana

Obiettivi formativi del corso

Il Corso si propone di fornire le conoscenze e i metodi di base per capire il ruolo della attività finanziaria all’interno dei sistemi economici; l’enfasi è posta sul funzionamento del sistema finanziario. Dopo una breve introduzione sul quadro d’insieme del sistema stesso, sono approfonditi due temi fondamentali: dapprima, quello dei mercati e degli strumenti finanziari, successivamente, quello degli intermediari finanziari.

L’impostazione del Corso prevede la combinazione tra basi concettuali e metodologiche, conoscenze empiriche e strumenti applicativi. Da un lato, si mette l’attenzione sullo sviluppo degli argomenti, anche di quelli teorici, attraverso un continuo collegamento con il mondo reale dei sistemi finanziari; dall’altro lato, è dedicato molto spazio allo sviluppo di conoscenze analitiche e alla capacità di risolvere problemi.


Programma sintetico del corso
  • Il sistema finanziario: la struttura e le funzioni
  • I principi, gli obiettivi e gli strumenti della regolamentazione del sistema finanziario
  • I mercati e gli strumenti finanziari
  • Le principali categorie di mercati: monetario, obbligazionario, azionario, derivati
  • Applicazioni di calcolo sui principali strumenti dei diversi mercati
  • Le funzioni degli intermediari nel sistema finanziario
  • Le banche: i diversi modelli istituzionali e strategici
  • Le banche di investimento, gli intermediari mobiliari e il venture capital
  • Gli investitori istituzionali: il ruolo svolto nel sistema finanziario e i diversi modelli
  • Le compagnie di assicurazione e i fondi pensione

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

Gli esami si svolgono in forma scritta e sono previste le prove intermedie. I risultati delle prove intermedie hanno validità esclusivamente per l’anno accademico in corso.

Non c’è distinzione tra frequentanti e non frequentanti.


Testi d'esame

F. Mishkin, S. Eakins, G. Forestieri, Istituzioni e mercati finanziari, Pearson Addison Wesley, 2010.
Sono inoltre previsti materiali didattici d’aula distribuiti durante il corso.


Prerequisiti

Sono utilizzati in modo ricorrente nozioni e strumenti di Matematica finanziaria, oltre a nozioni più generali di Bilancio e di Economia aziendale e gestione delle imprese.

Modificato il 22/04/2011 10:35

CLEACC (6 credits - II sem. - OBS  |  SECS-P/11)
Course Director:
PIER LUIGI FABRIZI

Classi: 31 (II sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: PIER LUIGI FABRIZI

Classe/i impartita/e in lingua italiana

Obiettivi formativi del corso
Il corso ha l’obiettivo di offrire una visione d’insieme della struttura e del funzionamento del sistema finanziario, con specifico riferimento ai rapporti con il sistema sociale e con il sistema economico e all’articolazione del sistema finanziario in termini di strumenti, di intermediari e di mercati. L’approccio seguito mira a coniugare la visione sistemica con l’analisi istituzionale delle componenti attinenti l’architettura del sistema finanziario.

Programma sintetico del corso
  • I rapporti tra sistema finanziario e sistema economico e sociale
  • I comportamenti reali e finanziari dei settori istituzionali
  • La struttura e le funzioni del sistema finanziario
  • La scelta e la valutazione degli strumenti finanziari: i profili del rendimento e del rischio
  • La scelta e valutazione degli investimenti in arte: i profili del rendimento e del rischio
  • Le logiche di composizione di portafogli di investimenti finanziari e non.
  • Le politiche di gestione e i modelli strategici negli intermediari creditizi
  • La responsabilità sociale negli intermediari creditizi
  • L’assetto degli investitori istituzionali
  • L’organizzazione e il funzionamento dei mercati mobiliari
  • La vigilanza sul sistema finanziario

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame
Per i frequentanti 

Gli studenti frequentanti possono scegliere tra le seguenti due modalità:

  • esame in forma scritta articolato in una prova parziale su una prima parte del programma e in una seconda prova finale sulla parte restante del programma;
  • esame in forma orale in un’unica prova sull’intero programma.

Per i non frequentanti

Gli studenti non frequentanti devono svolgere l’esame in un’unica prova orale sull’intero programma.


Testi d'esame

M. ONADO, Economia e regolamentazione del sistema finanziario, Il Mulino, Bologna, 2008, seconda edizione, (escluso il capitolo 15).

Ulteriori materiali didattici di raccordo tra il contenuto delle lezioni e la raccolta di letture di cui sopra sono resi di volta in volta disponibili nella piattaforma e-learning del corso.

Modificato il 31/05/2011 11:36

BIEMF (6 credits - I sem. - OBBC  |  SECS-P/11)
Course Director:
GIANCARLO FORESTIERI

Classes: 16 (I sem.) - 17 (I sem.) - 18 (I sem.)
Instructors:
Class 16: ISSAM HALLAK, Class 17: MARIA EMILIA GARCIA, Class 18: MARIA EMILIA GARCIA

Class group/s taught in English

Course Objectives

The aim of the course is to provide students a thorough understanding of the financial system and its role in the economy, its organizational structures, and the main financial products supplied.

The following main topics are covered:

  • financial markets, and their different branches i.e. the bond, stock and derivatives markets;
  • management of the financial intermediaries.

By the end of this course students should have understood the basic theoretical principles and methodology of analysis of the financial system; the way it works in the real world and the construction and application of problem solving tools.


Course Content Summary
  • Financial system: structure and functions
  • The financial system and the real economy; the functions of financial markets and intermediaries; central banking and financial supervision.
  • Financial markets and instruments
  • The money and exchange markets; the bond and stock markets; the derivatives markets: futures, options, and swaps.
  • Financial intermediaries
  • Banking activity and types of banks; the bank’s balance sheet and measures of performance; the financial risk management; insurance companies activities, insurance companies balance sheet and measures of performance; institutional investors.

Detailed Description of Assessment Methods

Final written exam for both attendant and non-attendant students. Students can opt for a partial exam and a second part exam at the end of the course.


Textbooks

F. Mishkin, S. Eakins, Financial Markets and institutions, Pearson International Edition, 2010, Sixth Edition.


Prerequisites

Mathematics (applied), Management, Accounting and Financial Statement Analysis

Last change 22/04/2011 10:42