Info
Logo Bocconi

Course 2016-2017 a.y.

20151 - DIRITTO DEL LAVORO E DELLE RELAZIONI INDUSTRIALI [LABOUR LAW]


M
Department of Law

Course taught in Italian


Go to class group/s: 31

M (6 credits - II sem. - OBCUR  |  IUS/07)
Course Director:
STEFANO LIEBMAN

Classi: 31 (II sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: ELENA GRAMANO


Obiettivi formativi del corso

Il corso ha l'obiettivo di consentire una corretta interpretazione dei fondamentali principi e riferimenti normativi della disciplina giuslavoristica, nel dialogo con l'ordinamento privatistico e alla luce del fenomeno sindacale.


Risultati di Apprendimento Attesi
Clicca qui per visualizzare i risultati di apprendimento attesi dell'insegnamento

Programma sintetico del corso
  • Le relazioni di lavoro nel quadro giuridico.
  • La dimensione collettiva nel rapporto di lavoro.
  • I principi costituzionali della libertà sindacale: art. 39 e 40 Cost.
  • Libertà e attività sindacale nello statuto dei lavoratori.
  • Divieto di atti discriminatori e inconfigurabilità della parità di trattamento.
  • Le rappresentanze sindacali aziendali e le rappresentanze sindacali unitarie.
  • I protocolli del 1993 e del 2009: struttura sindacale e articolazione contrattuale.
  • L'efficacia soggettiva del contratto collettivo.
  • Inderogabilità del contratto collettivo.
  • Libertà e diritto di sciopero: i limiti interni e i limiti esterni.
  • Lo sciopero nei servizi pubblici essenziali.
  • Il contratto individuale di lavoro subordinato.
  • Il problema della qualificazione del lavoro subordinato o autonomo.
  • Il lavoro parasubordinato: co.co.co. e lavoro a progetto.
  • Il contenuto della prestazione lavorativa: inquadramento, mansioni, ius variandi.
  • Potere direttivo e potere di controllo.
  • Le sanzioni disciplinari.
  • I contratti di lavoro non standard: il contratto di lavoro a termine, l'apprendistato, il contratto di inserimento, il contratto di lavoro intermittente, le collaborazioni occasionali.
  • Appalti e somministrazione di lavoro.
  • Le esternalizzazioni: trasferimento d'azienda e di ramo d'azienda.
  • I licenziamenti per colpa del lavoratore.
  • I licenziamenti per ragioni d'impresa.
  • La crisi dell'impresa e i rapporti di lavoro.
  • Gli ammortizzatori sociali e i modelli di flexicurity.

Modalità didattiche

Modalità di accertamento dell'apprendimento

Descrizione dettagliata delle modalità d'esame

Esame in forma scritta.


Testi d'esame
  • M. PERSIANI, Diritto sindacale, CEDAM, 2016, XVI edizione.
  • M. PERSIANI, S. LIEBMAN e al., Fondamenti di diritto del lavoro, CEDAM, 2015, II edizione.
Modificato il 21/03/2016 12:31