Course 2018-2019 a.y.

50181 - TEORIA DELL'ARGOMENTAZIONE GIURIDICA E ANALISI ECONOMICA DEL DIRITTO [LEGAL ARGUMENTATION AND ECONOMIC ANALYSIS OF LAW]

CLMG
Department of Law

Course taught in Italian

Go to class group/s: 19 - 20

CLMG (8 credits - II sem. - OB  |  IUS/20)
Course Director:
GIOVANNI TUZET

Classi: 19 (II sem.) - 20 (II sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 19: GIOVANNI TUZET, Classe 20: GIOVANNI TUZET


Prerequisiti

Il corso di Filosofia del diritto è propedeutico al corso 50181 di TEORIA DELL'ARGOMENTAZIONE GIURIDICA E ANALISI ECONOMICA DEL DIRITTO


Mission e Programma sintetico
MISSION

Come si argomenta in ambito giuridico? Come si interpretano le disposizioni normative? Oggi è sempre più viva la consapevolezza di quanto siano importanti l’argomentazione e l’interpretazione nella prassi del diritto. Così la prima parte di questo corso (TAG) ha lo scopo di analizzare le principali tecniche interpretative e argomentative utilizzate in questo ambito e le più importanti forme di ragionamento giuridico e giudiziale. Come si argomenta in ambito giuridico? Come si interpretano le disposizioni normative? Oggi è sempre più viva la consapevolezza di quanto siano importanti l’argomentazione e l’interpretazione nella prassi del diritto. Così la prima parte di questo corso (TAG) ha lo scopo di analizzare le principali tecniche interpretative e argomentative utilizzate in questo ambito e le più importanti forme di ragionamento giuridico e giudiziale. Inoltre, che ruolo hanno gli argomenti economici nella prassi del diritto? E che valore esplicativo ha la teoria economica rispetto alle norme e alle istituzioni giuridiche? La seconda parte del corso (AED) intende offrire un’introduzione agli approcci economici al diritto, fra cui, in particolare, l’Analisi economica del diritto, l’Economia istituzionale e l’approccio del “Nudge”. Verranno esaminati i principali strumenti concettuali di questi approcci, le loro applicazioni e i principali argomenti pro e contro la riduzione dei problemi giuridici a questioni economiche.

PROGRAMMA SINTETICO

Programma sintetico TAG:

  • L’argomentazione giuridica.
  • Gli argomenti interpretativi.
  • L’interpretazione letterale.
  • L’interpretazione teleologica.
  • L’interpretazione sistematica.
  • Il ragionamento analogico.
  • Il bilanciamento dei principi.

 

Programma sintetico AED:

  • Approcci economici al diritto.
  • Analisi economica del diritto.
  • Institutional law and economics.
  • Nudging.

Risultati di Apprendimento Attesi (RAA)
CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...
  • Distinguere le principali tecniche di interpretazione e argomentazione nel campo del diritto.
  • Conoscere i principali approcci economici al diritto, comprenderne criticamente le principali differenze e limiti.
CAPACITA' DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...
  • Analizzare e valutare criticamente il ragionamento giudiziale e gli approcci economici al diritto applicando gli strumenti metodologici proposti e discussi.
  • Applicare tali nozioni a casi concreti e discuterne criticamente.

Modalità didattiche
  • Lezioni frontali
  • Esercitazioni (esercizi, banche dati, software etc.)
  • Analisi casi studio / Incidents guidati (tradizionali, multimediali)
DETTAGLI

Le esercitazioni sono sul modello degli esami nella loro parte "pratica", cioè con sentenze da analizzare e discutere criticamente e con casi problematici da risolvere. L'analisi dei "casi studio" viene condotta nella stessa prospettiva, pur con strumenti tradizionali.


Metodi di valutazione dell'apprendimento
  Accertamento in itinere Prove parziali Prova generale
  • Prova individuale scritta (tradizionale/online)
  •   x x
    STUDENTI FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI
    • Le prove d’esame sono scritte.
    • La prova di TAG è costituita da un quesito teorico, un caso da risolvere e una sentenza da analizzare criticamente con le nozioni discusse nel corso.
    • La prova di AED è costituita da domande a risposta multipla, un quesito teorico e da un caso da risolvere applicando gli strumenti discussi nel corso.

     


    Materiali didattici
    STUDENTI FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI

    I parte del corso (TAG)

    • D. CANALE-G. TUZET, La giustificazione della decisione giudiziale, Torino, Giappichelli, 2019
    • Diapositive e materiali on-line messi a disposizione attraverso lo spazio Blackboard

     

    II parte del corso (AED)

    • F. DENOZZA, Norme efficienti. L’analisi economica delle regole giuridiche, Milano, Giuffrè, 2002, limitatamente ai capitoli, paragrafi e casi di studio indicati nelle diapositive e materiali on-line
    • C. SUNSTEIN, Effetto nudge, Milano, Università Bocconi Editore, 2015, limitatamente ai capitoli, paragrafi e casi di studio indicati nelle diapositive e materiali on-line
    • Diapositive e materiali on-line messi a disposizione attraverso lo spazio Blackboard
    Modificato il 20/12/2018 15:56