Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Course 2020-2021 a.y.

30478 - METODO, CRITICA E RICERCA NELLE DISCIPLINE ARTISTICHE II - MODULO II (ARTE RINASCIMENTALE) [CRITICAL APPROACHES TO THE ARTS II - MODULE II (RENAISSANCE ART)]

CLEACC
Department of Social and Political Sciences

Course taught in Italian


Go to class group/s: 31

CLEACC (6 credits - II sem. - OBS  |  L-ART/03)
Course Director:
STEFANIA GEREVINI

Classi: 31 (II sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: GIOVANNI AGOSTI


Conoscenze pregresse consigliate

Si consiglia la frequentazione del corso a chi abbia conoscenza di base delle vicende artistiche della fine del XVI e dell' inizio del XVII secolo in Italia e in Europa. Tali conoscenze, nel caso non fossero in possesso degli studenti interessati al corso, si possono facilmente integrare con un qualsiasi testo di liceo che tratti il periodo in questione.


Mission e Programma sintetico
MISSION

Il corso intende spiegare la vicenda artistica ed esistenziale di Michelangelo Merisi da Caravaggio (1571-1610), a partire dai dati documentari e dalle opere a lui riferite. Particolare attenzione è data alla lettura in senso naturalistico fornita dal massimo storico dell'arte del Novecento, Roberto Longhi (1890-1970), a partire dalla mostra tenuta nel 1951 a Palazzo Reale a Milano. La storica esposizione è ripercorsa attraverso una serie di fotografie dell'allestimento che permetteranno di verificare quanto è cambiato il rapporto tra pubblico ed esposizioni negli ultimi settant'anni.

PROGRAMMA SINTETICO
  • Breve storia delle mostre d’arte.
  • Le mostre a Milano dal dopoguerra ad oggi.
  • I cataloghi d’arte e le collane di divulgazione.
  • Cronaca di un’esposizione (Milano 1951).
  • Il Caravaggio e i caravaggeschi: gusto e mercato.
  • Un Caravaggio basico.

 


Risultati di Apprendimento Attesi (RAA)
CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...
  • Orientarsi nei confronti di un percorso storico su un grande artista del passato.
  • Comprendere la natura e la tecnica di realizzazione di un singolo manufatto.
  • Riconoscere la complessità storica dello sviluppo storico-artistico.
CAPACITA' DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...
  • Orientarsi meglio di fronte a un'opera d'arte, comprendendone la complessità, le vicende collezionistiche, conservative e materiali, saperne intendere la qualità.

Modalità didattiche
  • Lezioni frontali
  • Visite esterne organizzate
DETTAGLI
  • Lezione frontale con proiezione di Power Point e commento congiunto insegnate-studente.
  • Lezione frontale sul campo, con visione diretta dell'opera.

Metodi di valutazione dell'apprendimento
  Accertamento in itinere Prove parziali Prova generale
  • Prova individuale orale
  •     x
    STUDENTI FREQUENTANTI

    L’esame è solo orale (100% del voto complessivo): consiste in un colloquio in cui verificare la comprensione degli argomenti trattati a lezione e la conoscenza dei testi assegnati in lettura. Si sottoporranno alcune immagini al candidato che, dopo averle riconosciute, deve contestualizzarle mostrando una specifica conoscenza degli argomenti trattati in classe, con pertinenza di linguaggio e capacità di sintesi.

    STUDENTI NON FREQUENTANTI

    L’esame è solo orale (100 % del voto complessivo) e prevede domande sulle letture assegnate: consiste in un colloquio in cui verificare la comprensione  e la conoscenza dei testi assegnati in lettura. Si sottoporranno alcune immagini al candidato che, dopo averle riconosciute, dovrà contestualizzarle mostrando una specifica conoscenza degli argomenti, con pertinenza di linguaggio e capacità di sintesi.


    Materiali didattici
    STUDENTI FREQUENTANTI
    • R. LONGHI, Caravaggio, Roma, Editori Riuniti.
    • P. AIELLO, Caravaggio 1951, Milano, Officina Libraria, 2019.
    STUDENTI NON FREQUENTANTI
    • R. LONGHI, Caravaggio, Roma, Editori Riuniti.
    • P. AIELLO, Caravaggio 1951, Milano, Officina Libraria, 2019.
    • T. MONTANARI, Il Barocco, Torino, Einaudi, 
    • E. KRIS, O. KURZ, La leggenda dell'artista, Torino, Bollati Boringhieri.