Info
Logo Bocconi

Course 2018-2019 a.y.

30182 - PIANIFICAZIONE FINANZIARIA E ANALISI DEGLI INVESTIMENTI [CORPORATE FINANCIAL MANAGEMENT AND INVESTMENT ANALYSIS]

Department of Finance

Course taught in Italian


Go to class group/s: 31

CLEAM (6 credits - I sem. - OP  |  SECS-P/09) - CLEF (6 credits - I sem. - OP  |  SECS-P/09) - CLEACC (6 credits - I sem. - OP  |  SECS-P/09) - BESS-CLES (6 credits - I sem. - OP  |  SECS-P/09) - WBB (6 credits - I sem. - OP  |  SECS-P/09) - BIEF (6 credits - I sem. - OP  |  SECS-P/09) - BIEM (6 credits - I sem. - OP  |  SECS-P/09) - BIG (6 credits - I sem. - OP  |  SECS-P/09) - BEMACS (6 credits - I sem. - OP  |  SECS-P/09)
Course Director:
ALESSANDRO NOVA

Classi: 31 (I sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: ALESSANDRO NOVA


Prerequisiti

Non sono previsti prerequisiti nozionali formali specifici con riferimento a questo corso.


Mission e Programma sintetico
MISSION

È un corso di capital budgeting e financial planning, che si pone l'obiettivo di fornire agli studenti una strumentazione teorica ed applicativa avanzata e innovativa basata su alcuni dei più importanti modelli aziendali di analisi degli investimenti. E' un corso che si pone alla base di tutte le tematiche di corporate finance e chiarisce, sotto il profilo dei principi e delle applicazioni, i fondamenti delle valutazioni finanziarie. Nell'ambito del corso i modelli, i principi e gli strumenti caratteristici delle tecniche di capital budgeting e pianificazione finanziaria vengono analizzati ed impiegati sia in chiave teorica che applicativa. Sotto questo profilo l’insegnamento fa un ampio riferimento sia a numerosi casi concreti che a modelli applicativi, utilizzando, oltre al testo, materiale sviluppato ad hoc per il corso in questione anche su supporto excel. Nell’ambito del corso vengono approfonditi tutti gli elementi (flussi finanziari, costo del capitale, tassi di interesse, metodi di valutazione avanzata etc.) necessari per sviluppare un modello completo di analisi degli investimenti e i successivi piani finanziari (modelli di simulazione/sensitivity, rischio, costo del capitale etc.), e le conoscenze che consentano allo studente di padroneggiare gli strumenti, anche avanzati (opzioni reali, simulazione Montecarlo etc.) di valutazione degli investimenti.

PROGRAMMA SINTETICO

I principali argomenti che sono affrontati nel corso sono:

  • Introduzione al capital budgeting: la creazione di valore.
  • La logica del valore attuale netto [NPV] e la costruzione dei flussi finanziari rilevanti per la valutazione di un progetto.
  • La costruzione del profilo economico/finanziario di un investimento: il business plan.
  • Le tecniche di valutazione degli investimenti: il valore attuale netto [NPV] e gli altri metodi di valutazione degli investimenti (Payback period [ARR] e internal rate of return [IRR]).
  • Alcune precauzioni nell’utilizzo dell’IRR.
  • La valutazione di un finanziamento come un investimento: costo del capitale di debito, tasso di interesse e convenienza economica.
  • L’inflazione, la stima dei cash flow di progetto e il tasso di attualizzazione corretto.
  • I casi particolari nella valutazione degli investimenti: progetti indipendenti, complementari e mutuamente escludentesi.
  • L’analisi del rischio nel capital budgeting: convenienza economica e sostenibilità finanziaria dei progetti - l’analisi di sensitività.
  • La stima (pratica) del costo del capitale: l’utilizzo del tasso free-risk adeguato e la curva a termine dei tassi di interesse: tassi "spot" e "forward".
  • La misurazione del costo del capitale attraverso il C.A.P.M. (beta).
  • La stima pratica del costo del capitale.
  • Costo del capitale e capital budgeting: la sintesi del processo di creazione di valore.
  • La valutazione delle operazioni "levered": i leveraged buy out (LBO).
  • La simulazione Montecarlo nella valutazione degli investimenti.
  • Le opzioni reali nella valutazione degli investimenti: teoria e applicazioni.
  • Gli investimenti internazionali: i flussi e la determinazione del costo del capitale free risk nei diversi Paesi.

Risultati di Apprendimento Attesi (RAA)
CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...

Al termine del corso lo studente, partendo dalle basi della teoria della finanza aziendale, sarà in grado di utilizzare una strumentazione teorica ed applicativa avanzata e innovativa che gli consenta di sviluppare uno schema completo di analisi degli investimenti, utilizzando sia le tecniche più consolidate che i modelli più innovativi ed avanzati (opzioni reali, simulazione Montecarlo etc.) di valutazione degli investimenti.

CAPACITA' DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...
  • Costruire autonomamente modelli finanziari storici e prospettici.
  • Impostare modelli complessi di valutazione degli investimenti che utilizzino metodi e indicatori diversi, sulla base di una solida conoscenza degli elementi teorici a questi associati.
  • Determinare autonomamente una misura del costo del capitale da utilizzare nei processi di valutazione degli investimenti.
  • Operare analisi degli investimenti attraverso modelli maggiormente avanzati e sofisticati (simulazione Montecarlo, opzioni reali) di natura probabilistica.
  • Valutare iniziative di investimento nell'ambito di progetti di internalizzazione diretta e di acquisizioni cross-border.

Modalità didattiche
  • Lezioni frontali
  • Testimonianze (in aula o a distanza)
  • Esercitazioni (esercizi, banche dati, software etc.)
  • Analisi casi studio / Incidents guidati (tradizionali, multimediali)
DETTAGLI
  • Testimonianze (in aula o a distanza): le testimonianze vertono sull’utilizzo della simulazione Montecarlo nell’ambito degli strumenti innovativi di valutazione degli investimenti e sono tenute da docenti della Business School esperti sia sotto il profilo teorico che sotto quello applicativo.
  • Esercitazioni (Esercizi, Banche dati, Software etc.): le esercitazioni, che vertono sull’applicazione pratica dei modelli e dei metodi di cui viene impartito l’insegnamento in aula, non seguono uno schema tradizionale, ma sono inserite nell’ambito degli orari di lezione frontale e applicate in forma di incidents.
  • Analisi Casi studio/Incidents guidati (tradizionali, multimediali): in relazione ai casi di studio, con riferimento ai metodi di valutazione degli investimenti più consolidati, durante la prima parte del corso viene sviluppato un caso di valutazione completo che viene, nel corso delle lezioni, applicato alle diverse metodologie di valutazione trattate in classe, così da fornire agli studenti uno schema completo di analisi.

Metodi di valutazione dell'apprendimento
  Accertamento in itinere Prove parziali Prova generale
  • Prova individuale scritta (tradizionale/online)
  •     x
    STUDENTI FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI

    Il metodo di valutazione è rappresentato dalla sola verifica attraverso una prova, individuale, scritta, tradizionale e generale (senza prove d’esame parziali durante il corso), rappresentata da 23 domande chiuse (multiple choice) del valore di 1 punto ciascuna e da 2 domande aperte del valore di 4 punti ciascuna. Queste ultime vertono, una, sull’esposizione teorica di tematiche approfondite durante il corso, e l'altra, sulla soluzione di un esercizio di valutazione relativo a casi e modelli risolti durante le lezioni. In questo modo il voto massimo possibile è pari a 31, consentendo così agli studenti di poter conseguire la lode.


    Materiali didattici
    STUDENTI FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI

    Testo d'esame:

    • H. BIERMAN, Jr.S. SMIDT, The Capital budgeting decision, Routledge, 2007, 9th edition.
    • Alternativamente può essere consultato in biblioteca il testo: A.C. SHAPIRO, Capital Budgeting and Investment Analysis, University of Southern California, Prentice Hall.

    Accanto ai testi d’esame vengono pubblicati e distribuiti online su Bboard:

    • Materiale di supporto (letture)
    • Slide
    • Fogli excel

    Tutti questi materiali costituiscono parte integrante del programma d’esame.

    Modificato il 02/06/2018 21:47