Info
Foto sezione
Logo Bocconi

Course 2019-2020 a.y.

30067 - STORIA ECONOMICA / ECONOMIC HISTORY

Department of Social and Political Sciences

For the instruction language of the course see class group/s below

Go to class group/s: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8

CLEAM (6 credits - I sem. - OBBC  |  SECS-P/12)
Course Director:
ANDREA COLLI

Classi: 1 (I sem.) - 2 (I sem.) - 3 (I sem.) - 4 (I sem.) - 5 (I sem.) - 6 (I sem.) - 7 (I sem.) - 8 (I sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 1: ELISABETTA MERLO, Classe 2: MATTEO DI TULLIO, Classe 3: VERONICA BINDA, Classe 4: GIORGIO BIGATTI, Classe 5: GIORGIO BIGATTI, Classe 6: MARINA NICOLI, Classe 7: FABIO DARIO LAVISTA, Classe 8: MARIO PERUGINI

Classe/i impartita/e in lingua italiana

Mission e Programma sintetico
MISSION

Il corso intende offrire una ricostruzione storica dello sviluppo economico a partire dall’età preindustriale fino al XX secolo. L’attenzione viene principalmente focalizzata sui due aspetti: da una parte i fattori che sono stati determinanti nel promuovere il processo di industrializzazione e la crescita della ricchezza sperimentati dalle economie occidentali e dall’altra l'analisi delle ragioni del divario che separa i paesi ricchi dai paesi poveri. Il corso si articola in due parti. La prima parte si propone di fornire allo studente gli strumenti per comprendere la complessità dello sviluppo economico studiato in prospettiva storico-comparativa. Nella seconda gli argomenti trattati nella prima parte del corso vengono approfonditi attraverso l’utilizzo di fonti storiche e bibliografiche. Gli studenti riuniti in gruppi di lavoro sono guidati nello svolgimento di attività di analisi, contestualizzazione, interpretazione delle fonti storiche e di ricerca, selezione e citazione delle fonti bibliografiche. Ogni gruppo è chiamato a redigere un documento riepilogativo del lavoro svolto ed a presentarlo in aula.

PROGRAMMA SINTETICO
  • I caratteri strutturali dell’economia preindustriale.
  • Le radici della grande divergenza: quando l’Occidente ha superato l’Oriente.
  • Istituzioni e crescita economica.
  • Le rivoluzioni industriali.
  • Tecnologia e crescita economica.
  • L’organizzazione del lavoro.
  • La prima globalizzazione.
  • I sistemi monetari internazionali.
  • Le conseguenze economiche della Prima Guerra Mondiale.
  • La crisi del 1929.
  • Il ruolo dello Stato nell’economia.
  • La ricostruzione economica post 1945.
  • L’evoluzione delle politiche economiche: dal keynesismo al liberismo.
  • Lo sviluppo del Terzo Mondo.
  • Gli anni Novanta: l’impetuoso sviluppo dei paesi asiatici.
  • La globalizzazione oggi.
  • Le crisi finanziarie.

Risultati di Apprendimento Attesi (RAA)
CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...
  • Identificare le principali dinamiche economiche, sociali e culturali che hanno contraddistinto l'evolversi del sistema economico internazionale in epoca moderna e contemporanea.
  • Spiegare i fattori tecnologici e istituzionali alla base della "crescita economica moderna".
  • Valutare l'impatto dei più importanti eventi storici, dalle guerre mondiali alla grande depressione, sullo sviluppo economico.
  • Comprendere e discutere le cause e i principali effetti dell'attuale fase di globalizzazione economica.
CAPACITA' DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...
  • Spiegare l'utilità e i limiti dei principali indicatori economici.
  • Impiegare concetti di teoria economica nell'analisi dei fatti storici.
  • Confrontare differenti approcci storiografici e di teoria economica.
  • Essere in grado di realizzare una ricerca originale a partire da letteratura scientifica e database.
  • Essere in grado di presentare una ricerca originale attraverso un poster scientifico.

Modalità didattiche
  • Lezioni frontali
  • Analisi casi studio / Incidents guidati (tradizionali, multimediali)
  • Lavori/Assignment di gruppo
  • Altre attivita' d'aula interattive (role playing, business game, simulation, online forum, instant polls)
DETTAGLI

Nella seconda parte del corso gli studenti svolgono lavori di gruppo su temi legati alla globalizzazione e al suo impatto su imprese e settori.


Metodi di valutazione dell'apprendimento
  Accertamento in itinere Prove parziali Prova generale
  • Prova individuale scritta (tradizionale/online)
  •   x x
  • Assignment di gruppo (relazione, esercizio, dimostrazione, progetto etc.)
  •     x
    STUDENTI FREQUENTANTI

    Lo studente è frequentante se:

    • ha totalizzato 9 presenze su 17 nella prima parte del corso (rilevazione tramite Attendance);
    • ha superato la prova scritta parziale con esito  ≥ 18/30 e ha svolto il lavoro di gruppo.

     

    • La prova scritta parziale verte sugli argomenti trattati nelle lezioni e nel testo d’esame. La prova scritta parziale concorre alla determinazione del voto finale nella misura del 70%.
    • Il lavoro di gruppo svolto nella seconda parte del corso concorre alla determinazione del voto finale nella misura del rimanente 30%.
    STUDENTI NON FREQUENTANTI

    Lo studente è non frequentante se non ha sostenuto oppure non ha superato la prova scritta parziale, oppure non ha svolto il lavoro di gruppo.

    • Gli studenti non frequentanti e gli studenti in debito d’esame devono sostenere la prova generale finale in forma scritta.

    Materiali didattici
    STUDENTI FREQUENTANTI

    F. AMATORI, A. COLLI (a cura di), Il mondo globale. Una storia economica, Torino, Giappichelli, 2017.

    STUDENTI NON FREQUENTANTI
    • F. AMATORI, A. COLLI (a cura di), Il mondo globale. Una storia economica, Torino, Giappichelli, 2017.
    • L. NEAL, Storia della finanza internazionale. Dalle Origini ad oggi, Bologna, Il Mulino,  2017.
    Modificato il 27/05/2019 10:22