Info
Logo Bocconi

Course 2019-2020 a.y.

20259 - PRIVATE BANKING E GESTIONE DEI PATRIMONI ISTITUZIONALI [PRIVATE BANKING AND MONEY MANAGEMENT FOR INSTITUTIONAL INVESTORS]

Department of Finance

Course taught in Italian

Go to class group/s: 31

CLMG (6 credits - I sem. - OP  |  SECS-P/11)
Course Director:
ANDREA CESARE RESTI

Classi: 31 (I sem.)
Docenti responsabili delle classi:
Classe 31: ANDREA CESARE RESTI


Mission e Programma sintetico
MISSION

Il corso intende fornire gli strumenti critici per comprendere il comparto della gestione dei grandi patrimoni individuali (private banking) e istituzionali, un mercato in rapida crescita e contraddistinto da un elevato tasso di innovazione. A tal fine, presenta il contesto di riferimento, le diverse tipologie di clientela, i prodotti e servizi, le tecniche di fatturazione del servizio, di gestione e di rendicontazione. Particolare rilievo è dedicato alla disamina delle strategie competitive poste in atto dai principali intermediari, anche con l’intervento di qualificati interventi esterni ad opera del management delle maggiori banche attive nel settore.

PROGRAMMA SINTETICO
  • La domanda e l’offerta di servizi di private banking: dimensioni, caratteristiche, strategie.
  • La domanda e l’offerta di gestioni istituzionali: dimensioni, caratteristiche, strategie.
  • Prodotti e servizi per competere nel private banking.
  • Il rapporto con il cliente: misura e rendicontazione delle prestazioni. Il caso degli hedge funds.
  • La fatturazione dei servizi e le diverse tipologie di commissioni.
  • L’allocazione dei patrimoni tra più gestori. 

Risultati di Apprendimento Attesi (RAA)
CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...
  • Conoscere la domanda e l’offerta di servizi di private banking, i punti di forza e debolezza dei diversi produttori e l'evoluzione della domanda.
  • Conoscere la domanda e l’offerta di gestioni istituzionali.
  • Conoscere i principali prodotti e servizi e i fattori distintivi di soddisfazione e di rischio per il cliente.
  • Conoscere le diverse tipologie di commissioni praticate.
CAPACITA' DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Al termine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di...
  • Confrontare diversi prodotti e servizi, scegliendo quelli più opportuni in relazione al profilo del cliente.
  • Misurare la performance di un portafoglio gestito sulla base di diverse tecniche alternative e spiegare i risultati a un cliente.
  • Applicare clausole di salvaguardia alle commissioni di gestione, prevedendone l'impatto.
  • Allocare patrimoni tra più fondi comuni sulla base delle preferenze del cliente.

Modalità didattiche
  • Lezioni frontali
  • Testimonianze (in aula o a distanza)
  • Lavori/Assignment individuali
DETTAGLI

Il corso ospita alcune testimonianze di esperti del settore che presentano la propria visione di alcune problematiche emergenti, quindi vengono intervistati dal docente e dagli studenti Agli studenti viene richiesto, per poter avere un "bonus" di punti per l'esame, di predisporre in anticipo domande per i testimoni. Le domande selezionate ed effettivamente rivolte al testimone durante la lezione danno luogo al punteggio extra. 


Metodi di valutazione dell'apprendimento
  Accertamento in itinere Prove parziali Prova generale
  • Prova individuale scritta (tradizionale/online)
  •   x x
  • Assignment individuale (relazione, esercizio, dimostrazione, progetto etc.)
  • x    
    STUDENTI FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI

    Esame scritto, identico per frequentanti e non frequentanti. Tre domande, ognuna valutata fino a 10 punti in funzione del tasso di successo. Prova parziale facoltativa a metà corso. Possibilità di guadagnare fino a tre punti extra partecipando all'assignment individuale.


    Materiali didattici
    STUDENTI FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI
    • Slides distribuite prima delle singole lezioni.
    • Letture obbligatorie e letture consigliate. La lista viene consegnata prima dell'esame parziale.
    • Dispense realizzate dal docente distribuite dopo ogni blocco di lezioni affini.
    Modificato il 10/04/2019 15:27