Logo Bocconi

POMPEO D'ALESSANDRO

POMPEO D'ALESSANDRO
Researcher with grant Bocconi
Department of Law
 

Personal page


Biographical note

Born June 19th, 1978. Degree in Political science from the Università degli Studi di Roma “La Sapienza” (2005-06 a. y.). PhD in Modern and Contemporary History from the Università degli Studi di Bari (2013).  


Academic CV

Currently Researcher with grant in History of Medieval and Modern Law. Previously he was a Researcher with grant at the Department of Document studies, Linguistics, Philology and Geography of the Università degli Studi di Roma “La Sapienza” (2014-2015). He carried out research at the Department of Philosophy, Communication and Entertainment of the Università Roma Tre (project FIRB 2012 “Edizione digitale dei Quaderni del carcere”) and at the Department of Philosophy, literature, history and social sciences of the Università degli Studi di Bari (PRIN 2010-2011 “Pratiche, linguaggi e teorie della delegittimazione politica nell’Europa contemporanea”). He is teaching assistant in History of Political Institutions and the judicial institutions History at the Department of Document studies, Linguistics, Philology and Geography of the Università degli Studi di Roma “La Sapienza” (from 2012-13 a.y.). Researcher for Fondazione Istituto Gramsci, Centro di ricerca Guido Dorso per lo studio del pensiero meridionalistico, Società per la storia delle istituzioni, Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia, Edizione Nazionale degli scritti di Antonio Gramsci. He has been fellow at the Fondazione Luigi Salvatorelli (2008). He is member of the scientific board of the Fondazione Gramsci and of the editorial board of the review “Le Carte e la Storia. Rivista di storia delle istituzioni” (Il Mulino).


Research areas

History of justice. History of political Institutions. Cultures and political Practices between the two World Wars


Selected publications

Per una storia del Tribunale speciale: linee di ricerca tra vecchie e nuove acquisizioni, in Il diritto del Duce. Giustizia e repressione nell'Italia fascista, a cura di L. Lacchè, Roma, Donzelli, 2015, pp. 151-173; Il giudice di Gramsci. Per un profilo di Enrico Macis, giudice istruttore del Tribunale speciale, in «Le Carte e la Storia» (n. 1/2014), pp. 102-123; Il fascismo in Italia e in Europa, in P. Togliatti. La politica nel pensiero e nell’azione. Scritti e discorsi 1917-1964, a cura di M. Ciliberto e G. Vacca, Milano, Bompiani, 2014, pp. 3-42; Due archivi, una storia. Le carte Angelo Tasca alla Fondazione Istituto Gramsci e alla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, in Il fascismo in tempo reale. Studi e ricerche di Angelo Tasca sulla genesi e l’evoluzione del fascismo in Europa 1926-1938, a cura di G. Vacca, D. Bidussa, Milano, Feltrinelli, 2014 (Fondazione Giangiacomo Feltrinelli «Annali» XLVIII), pp. 91-106; Il fascismo, l’antifascismo e la società italiana: un problema aperto, in «Studi Storici» (n. 1/2014), pp. 197-211; La Fiera del Regime. Potenziali politici, culturali e simbolici della fiera del Levante negli anni Trenta, in Bari, la Puglia, l’Oriente. “L’invenzione” di un ruolo internazionale, a cura di R. De Leo, A. Lovecchio, Nardò, Besa, 2013, pp. 255-276; I volontari antifascisti italiani e la Guerra civile spagnola, in Il volontarismo democratico dal Risorgimento alla Repubblica, a cura di C. Spagnolo, Milano, Unicopli, 2013, pp. 139-158; «Per la salvezza dell’Italia». I comunisti italiani, il problema del fronte popolare e l’appello ai “fratelli in camicia nera”, in «Studi Storici» (n. 4/2013), pp. 951-987; Rieducare i prigionieri. Fascisti e antifascisti italiani sul fronte di Guadalajara, in «Memoria e Ricerca» (n. 44/2013), pp. 123-141; Umberto Terracini nel “partito nuovo” di Togliatti, prefazione di A. Vittoria, Roma, Aracne, 2012; I dirigenti comunisti davanti al Tribunale speciale, in «Studi Storici», (n. 2/2009), pp. 481-553.